GdS – Possibile intervento chirurgico per Grassi, atteso per oggi il responso. Ecco i tempi di recupero

La Gazzetta dello Sport scrive sull’infoirtunio di Alberto Grassi

“Il primo allenamento con i nuovi compagni regala sempre emozioni particolari, se poi ti trovi al tuo fianco Hamsik, Higuain e gli altri ci sta pure che un po’ ti tremino le gambe. La seduta era appena iniziata quando Grassi si è dovuto fermare perché mentre calciava un pallone il ginocchio destro è rimasto piantato a terra. Una torsione innaturale e il dolore lancinante. Il dottor De Nicola lo ha visitato immediatamente mentre in campo tutti restavano con il fiato sospeso. La prima diagnosi è arrivata quando su internet impazzavano già le voci più disparate occorrono esami strumentali, ma dovrebbe trattarsi di una «semplice» lesione al menisco senza interessamento dei legamenti. Per saperne di più sarà necessario aspettare la risonanza magnetica che verrà effettuata oggi a Villa Stuart dal professor Mariani, chirurgo ortopedico di fiducia del club. In tal modo, Grassi avrà un consulto specializzato ed eventualmente potrà essere prontamente operato, qualora si rendesse necessario intervenire in artroscopia. Il morale di Grassi ieri sera era ovviamente a terra, ma la lesione al ginocchio potrebbe dunque essere meno grave di quanto si temeva. Così già si fanno ipotesi su quando potrebbe tornare in campo: se, come sembra, il problema dovesse riguardare solo il menisco in questi casi generalmente occorrono 20 giorni”

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →