Pubblicato il: 12 Febbraio 2017 alle 10:42 pm

GIOVANILI AVELLINO- Sconfitte per Primavera e U16, pareggio con identico risultato per U17 e U15. Risultati week end 11-12 febbraio

giovanili avellino

Giovanili Avellino: ieri pomeriggio la Primavera di mister Cioffi ha perso 2-0 sul campo del Carpi, incassando così la quattordicesima sconfitta stagionale.

Si sono giocate tra sabato 11 e domenica 12 febbraio le gare di campionato valide per le categorie Primavera, Under 17, 16 e 15 A e B. La Primavera di mister Cioffi, dopo la sconfitta sul campo del Carpi per 2-0 (clicca qui) si prepara per la sfida contro la Juventus di mister Grosso, che si terrà in Piemonte.

L’Under 17 di mister Scafa torna finalmente a guadagnare un punticino in classifica. I biancoverdi, nel match disputatosi al “Posto” di Pratola Serra che si è giocato quest’oggi alle 15:00 pareggia 2-2 contro l’Ascoli Picchio. La formazione irpina passa in svantaggio per effetto della rete dell’ascolano Di Francesco, poi ribaltano il match con due rigori trasformati da Guerriero e Liguori, ma ancora Di Francesco decide che la gara deve terminare in parità. Prossimo turno domenica 19 febbraio Frosinone-Avellino

L’Under 16 di mister Dario Rocco, senza l’attaccante Strianese squalificato, presso il C.S. “Strinati” di Terni perde 3-1 contro i padroni di casa della Ternana. Le fere chiudono la prima frazione di gara in vantaggio di due reti, nella ripresa il classe 2001 Garofalo dell’Avellino e ancora un’altra gioia per la Ternana portano il risultato finale sul 3-1. I lupi restano sempre ultimi in classifica con 7 punti e nel prossimo turno ospiteranno il Crotone.

Dopo il bel pareggio a reti bianche ottenuto sette giorni fa contro il Napoli, l’Avellino Under 15 conquista un altro punticino sul campo della Ternana. Nella gara che si è giocata alle 11:00 nello stesso centro sportivo in cui ha giocato l’Under 16 biancoverde, gli irpini di mister Iuliano pareggiano 2-2 grazie alle reti del capitano Virgilio e di Antonio Mozzillo. Prossimo turno Avellino-Crotone

Piero Vetrone

Loading...

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri