GIOVANILI- Pistoiese-Reggiana: U17 e U15, ecco risultati e marcatori

 
 
Giovanili
   

Giovanili- Si sono giocate ieri pomeriggio in Toscana le due sfide tra Pistoiese e Reggiana valide per le categorie U 17 e 15 Serie C.

Week end positivo per le categorie Under 17 e 15 della Pistoiese che ottengono rispettivamente una vittoria e un pareggio contro i pari età della Reggiana.

La prima sfida si è giocata alle ore 14:00 presso il Centro Sportivo “Barni” di Montale valida per l’ottava giornata del campionato Under 17. I toscani di mister Capecchi hanno vinto 2-0 segnando entrambe le reti nel primo tempo. Al 23′ la Pistoiese si è portata in vantaggio grazie ad una rete di Cipriani, nel finale della prima frazione il raddoppio è arrivato a firma di Tempesti. Nella ripresa gli emiliani di mister Gherardi hanno provato a riaprire la contesa, ma il risultato non è cambiato. I padroni di casa sono scesi in campo dal primo minuto con cinque ragazzi del 2002 sotto età, la Reggiana, invece, ne ha schierati dall’inizio ben sei.

In classifica la Pistoiese sale a 7 punti occupando il quartultimo posto, i granatini restano a 13 a ridosso della zona play-off. Prossimo turno il 5 novembre con le sfide Reggiana-Lucchese e Pro Piacenza 1919-Pistoiese.

Trenta minuti più tardi rispetto al calcio d’inizio dell’Under 17, al centro sportivo “Legno Rosso” di Pistoia si sono affrontate le stesse compagini nel match valido per l’ottava giornata del campionato Under 15. Il primo tempo si è chiuso sullo 0-0, entrambe le squadre hanno cercato il guizzo vincente, ma senza riuscire a gonfiare la rete. La ripresa è stata molto più scoppiettante con tre delle quattro reti totali segnate da ragazzi subentrati dalla panchina. Infatti, al 37′ la Pistoiese si è portata sull’1-0 grazie al gol del n. 6 Leveque, ma la reazione della Reggiana è stata veemente ribaltando in pochi minuti il match con le reti del n. 19 Gareri e del 20 Abiuso. Gareri tra l’altro era entrato in campo esattamente due minuti prima, mentre Abiuso aveva sostituito bomber Forchignone infortunatosi al 22′ del primo tempo. Sembrava fatta in casa Reggiana, ma a pochi giri di lancette dalla fine il n. 13 Bovani, entrato circa 20 minuti prima sul terreno di gioco in luogo di Landi, ha insaccato il gol del definitivo 2-2 regalando un punto prezioso ai suoi. Tra le fila della Reggiana mister Martinelli ha mandato in campo dal primo minuto tre classe 2004: Ughetti, Baccarini e Zafferri.

In classifica la Pistoiese resta ancora nei bassifondi con 6 punti, la Reggiana, dal canto suo sale a 15 a quattro lunghezze dalla capolista Livorno. Prossimo turno il 5 novembre con le sfide Reggiana-Lucchese e Pro Piacenza 1919-Pistoiese.

Piero Vetrone

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri