GIOVANISSIMI, un altro poker…gioia anche per Lauro

 
 
   

Nel campionato giovanissimi nazionali convincente prova del Napoli sul campo del Catanzaro. Eppure l’inizio non è stato dei più semplici…

Nel campionato Giovanissimi Nazionali, riservato agli under 15, grandissima prova di forza degli azzurrini allenati da mister Panico. Infatti il Napoli, dopo la goleada col Matera di sette giorni fa (clicca qui per articolo), passa in maniera agevole anche sul campo del Catanzaro con un altro 4-1. Pronti via e al 5′ il Catanzaro va avanti con un gol di Pisano, abile a sfruttare una disattenzione della difesa partenopea. A questo punto gli azzurrini non si scompongono e in soli undici minuti ribaltano il punteggio, prima col “solitoGiliberti al 22′ e poi con il gol di Alessio Esposito , bravo a sfruttare un calcio d’angolo al 33′ minuto. Nel secondo tempo, la squadra di mister Panico, pur correndo qualche rischio di troppo, chiude la “pratica” al 7 minuto con la rete di Lauro, che trova la soddisfazione personale a coronamento di una prestazione maiuscola. Sul 3-1 la partita si trascina verso la fine con poche emozioni, troppo forte la compagine partenopea per il club calabrese che al 30 minuto deve alzare definitivamente bandiera bianca, quando il subentrato Lenzi è abile a sfruttare le enormi “praterie” lasciate dagli avversari e a trafiggere per la quarta volta il povero Rotella. Questo successo rinforza le convinzioni del club partenopeo, che viaggia con una media pazzesca (10 punti in quattro giornate) e che sta mettendo in luce sempre più gioiellini, linfa vitale per il Napoli del domani…

CATANZARO: Rotella, Siracusa, Napoli, Maceri, Ruggiero, Pugliese, Guerrisi, Mirarchi, Pisano, Simonetta, Fortugno   A disp: Commisso, Barbuto, Loprete, Alfieri, Ferrara, Casoria, Plati, Rotella, Armignacca  All.Putrone

NAPOLI: Ferrara, Gaeta, Salimbè, Esposito A., Mariani, Massa, Lauro, Esposito G., Esposito D., Labriola, Giliberti   A disp: Bovenzi, Apuzzo, Giovagnoli, Corcione, Lenzi, Gallo, Evangelista   All.Panico

Marco Lepore

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Marco Lepore

About Marco Lepore

Laureato in Economia Aziendale presso l'Università Federico II dal 2005, ho intrapreso questo percorso da 06/2015. Il principio a cui mi ispiro è: "stay hungry, stay foolish".