Giuntoli a Sky: “L’arbitro poteva andare a rivedere l’azione. E’ inaccettabile!”

Giuntoli Napoli
   

Al termine di Napoli-Lecce, ai microfoni di Sky Sport,  è intervenuto Cristiano Giuntoli, Direttore Sportivo del Napoli.

Ecco quanto dichiarato dal dirigente e prontamente riportato dalla nostra redazione: “In campo si è visto nettamente il tocco. L’arbitro, però, ha evidenziato solo il fatto che Milik abbia accentuato la caduta, ma poteva andare a rivedere l’azione. Non l’ha fatto e questo è inaccettabile. Nel calcio si può vincere, perdere e pareggiare, ma a livello societario non possiamo accettare che un arbitro non vada a vedere il VAR. Il nostro intervento come società mira al fatto che si debba fare chiarezza sull’utilizzo del VAR. Obiettivo? Dovevamo solo ripartire e l’abbiamo fatto. Il mio intervento in questa sede si limita al VAR e non a valutazioni di tipo tecnico. E’ un’annata di rincorsa e dobbiamo ripartire dalle cose buone che abbiamo fatto, e sono tante!”

CONTENUTI EXTRA

Maltempo: forti venti al Centro-Nord

La canzone che Diodato avrebbe dedicato a Levante è “Cretino che sei”