Guido Marino (Questore di Napoli): “Per Napoli-Roma non faccio appelli: I tifosi del Napoli sono per lo più persone perbene”

 
 
   

GUIDO MARINO 2810Il Questore di Napoli,  Guido Marino,  ha rilasciato alcune dichiarazioni all’ANSA, in vista della gara che il primo novembre, al San Paolo, vedrà affrontarsi Napoli e Roma per la prima volta dopo gli incidenti di Tor di quinto, dove perse la vita Ciro Esposito.

Sabato prossimo l’impianto di Fuorigrotta sarà off-limits per i tifosi giallorossi: Una decisione adottata proprio per evitare problemi di ordine pubblico. Il questore non intende rivolgere appelli ad un comportamento corretto:

“Sono contrario agli appelli, perché li ritengo offensivi all’intelligenza dei tifosi. Quando parliamo di tifosi del Napoli dobbiamo tenere conto che solo una piccola parte è composta da violenti. Si tratta per lo più di persone perbene, che allo stadio vanno per divertirsi, in compagnia dei propri figli. Napoli-Roma è un incontro delicato malgrado l’assenza di tifosi romanisti. Presenta peculiarità che teniamo ben chiare, che non vogliamo enfatizzare ma neppure banalizzare. Sarà impegnativo – conclude il questore  – ma ho fiducia nei miei uomini che sono pronti per affrontare un evento del genere”.
Carmine Gallucci

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Carmine Gallucci

About Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci