I risultati delle squadre campane impegnate nel turno infrasettimanale di serie B

 
 
squadre campane
   

I risultati delle squadre campane impegnate nel turno infrasettimanale del campionato di serie B.

 

BENVENTO-CARPI: il Benevento travolge il Carpi, tristemente ultimo in classifica. L’approccio alla partita dei sanniti è pressoché perfetto: dopo un solo minuto di gioco, Improta trova la rete che sblocca l’incontro, su un passaggio filtrante di Coda. Dopo la rete a freddo, il Carpi prova a risalire la china e al quarto d’ora risponde: al 16’minuto, su uno schema iniziato da un’azione d’angolo, Crociata calcia rasoterra, Vitale calcia di prima intenzione e batte Montipò.  Al 38’minuto i sanniti si riportano in vantaggio con un tiro a volo ravvicinato dell’ex capitano del Napoli, Christian Maggio. Nel secondo tempo, al 69’minuto, dagli undici metri si presenta Viola che non sbaglia e chiude la partita.

SPEZIA-SALERNITANA: nonostante la Salernitana riesca a passare in vantaggio in terra ligure, lo Spezia riesce a ribaltare la situazione e portare a casa i tre punti. Vantaggio dei granata campani sul finire del primo tempo, al 43’minuto, con Djuric, che prende l’ascensore su un cross di Rosina e, con un perfetto colpo di testa, supera Lamanna. Nella ripresa, al 58’minuto, i padroni di casa trovano la rete del pareggio con una spettacolare rovesciata da due passi dell’ex Napoli e Spal, Nicola Mora: Micai non riesce a respingere e non può far altro che vedere la palla infilarsi in porta. All’ultimo respiro, al fotofinish, Capradossi infila il gol che vale la vittoria. Al 94’minuto lo Spezia vola virtualmente ai playoff.

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *