Infortunio Insigne, CorrSport: “Oggi l’ecografia, Ancelotti in ansia: ecco cosa rischia Lorenzo”

Insigne

Infortunio Insigne, le ultime:

Lorenzo Insigne si è nuovamente fermato. Il capitano del Napoli aveva recuperato dal vecchio infortunio, ma ieri a fine allenamento ha subito una contrattura all’adduttore destro. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, le prime impressioni venute fuori dai controlli non sembrano molto positive.

INFORTUNIO INSIGNE 

Secondo il quotidiano, “il sospetto è che l’entità sia superiore – tipo uno stiramento – ma prima dell’ecografia a cui sarà sottoposto oggi è inutile sbilanciarsi. Se dagli esami strumentali emergerà un danno peggiore della contrattura, allora Ancelotti dovrà fare a meno di lui anche con l’Arsenal. Andata e ritorno: non gli resta che incrociare le dita.  

Soltanto attraverso quest’analisi più approfondita sarà possibile escludere definitivamente il pericolo di una lesione o di uno stiramento. Infortuni che necessitano di più tempo per sparire, minimo tre settimane nella migliore delle ipotesi, e che dunque escluderebbero Insigne dalla doppia sfida dei quarti di Europa League con l’Arsenal in programma giovedì 11 aprile a Londra e giovedì 18 aprile al San Paolo. Il rischio, e l’ansia di giocatore e tecnico, al momento sono vivi”