Italiano a Sky: “Siamo stati troppo timidi, bravo il Napoli a non farci giocare!”

italiano
   

Vincenzo Italiano, tecnico spezzino, si è fermato ai microfoni di Sky Sport a margine della sconfitta interna contro il Napoli.

Italiano riconosce agli avversari la capacità di aver inibito il gioco dei suoi ragazzi:

“La partita purtroppo è nata male. I meriti vanno tutti al Napoli, non c’è molto altro da dire. L’atteggiamento aggressivo avuto dal Napoli non ci ha messo nelle condizioni di poter giocare. Affrontarli è difficile per tutti, figuriamoci per una squadra come lo Spezia. Siamo stati troppo timidi nella prima parte di gara, nelle prossime tre dovremo essere molto più coraggiosi.”

Stanotte sognerà Osimhen o penserà alla Sampdoria?
“Osimhen è un calciatore che può mettere in difficoltà qualsiasi difesa, stanno bene lui ed i suoi compagni, era dura per noi. Non c’è stato nulla da fare anche se aBbiamo preparato il match per arginarli. Dobbiamo cercare di mantenere questo vantaggio in classifica”.

State soffrendo la pressione?
“Si, potrebbe essere così, per fortuna mancano solo altre tre partite e ne abbiamo due da giocare in casa. Abbiamo fatto tanto lavoro per poter arrivare a questo punto della stagione ed aver ancora la possibilità di salvarci. Dobbiamo trovare le energie giuste per restare in Serie A”. 

Mario Scala

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Spezia, Ricci: “Napoli squadrone, ma noi sappiamo come fermare le big”

UEFA, Ceferin ha deciso: sanzioni choc per il caso Superlega. L’annuncio dopo la finale di Istanbul

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

I partiti e le grandi manovre sui candidati sindaco

Mario Scala

Il grande giornalista pone le domande giuste per far emergere ciò che altrimenti resterebbe nascosto.

View all posts by Mario Scala →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *