Juventus, dopo Pogba, anche McKennie out per infortunio

Juventus

Non solo Pogba, la Juve perde anche McKennie: i tempi di recupero

 Weston McKennie questa mattina è stato sottoposto ad accertamenti radiologici al J|Medical, il centro medico bianconero, che hanno evidenziato una lesione capsulare della spalla sinistra. Il calciatore inizierà l’iter riabilitativo e saranno necessarie tre settimane di lavoro differenziato. Anche Marley Aké è stato sottoposto questa mattina ad accertamenti radiologici, che hanno evidenziato la frattura composta del terzo distale del perone di destra e saranno necessari circa due mesi prima del suo completo recupero.

Questo, secondo quanto riportato dal sito della Juventus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.