Juventus-Napoli – Il colpo di grazia alla passione per il calcio

juventus napoli
   

Domani 6 gennaio 2022 è previsto da calendario il match Juventus-Napoli. In Serie A sono già 4 i match che non verranno giocati.

Sulla prima giornata del girone di ritorno, la Lega Serie A ha deciso di non decidere su Juventus-Napoli e sulla ventesima di campionato. Nonostante Inter-Bologna, Salernitana-Venezia, Fiorentina-Udinese ed Atalanta-Torino non verranno di fatto giocate, non ci sono decisioni ne tanto meno spiragli di una decisione volta ad annullare la giornata di Serie A. Stiamo vivendo un’epoca sportiva in cui lo spettacolo ed i tifosi sono ai margini dello sport, prevalgono solo gli aspetti economici di un sistema schiavo di sponsor e diritti tv.

Il match di Torino

Il Napoli si presenterà allo Juventus Stadium con una formazione a dir poco rimaneggiata seppur con una schieramento titolare dignitoso solo sulla carta. Gli azzurri scenderanno in campo con calciatori come Elmas, Petagna, Insigne, Ghoulam e Politano che provengono da infortuni e positività al Covid, uomini che non hanno i 90′ nelle gambe. Dover giocare praticamente senza cambi espone il Napoli ad un elevato rischio di ulteriori infortuni. Gli uomini di Spalletti avranno un tempo a disposizione per capitalizzare le occasioni che i bianconeri potrebbero concedere considerando le assenze di Bonucci e Chiellini. Anche la Juventus è alle prese con Covid ed infortuni ma con i cambi, portare a Napoli anche solo un punto equivarrebbe ad un’impresa sportiva senza precedenti, almeno in questo calcio moderno che continua a perdere in poesia e romanticismo perpetrando la sua corsa di allontanamento dalla passione del pubblico.

Mario Scala

Mario Scala

Il grande giornalista pone le domande giuste per far emergere ciò che altrimenti resterebbe nascosto.

View all posts by Mario Scala →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×