Pubblicato il: 13 Settembre 2020 alle 6:31 pm

Lautaro Martinez nel mirino del Barcellona ma ci prova anche il Real

Lautaro Martinez

Lautaro Martinez conteso da Barcellona e Real Madrid

“El Toro” Lautaro Martinez al centro dei desideri delle due big di Spagna. Il Barcellona prova da mesi a scalfire le resistenze dell’Inter senza successo. Ora ci prova anche il Real, disposto ad inserire nella trattativa il cartellino di Reguilon.

Lautaro Martinez in Spagna. Potrebbe essere questo il destino del ‘Toro’, che l’Inter potrebbe anche lasciare andare a fronte di una di quelle offerte irrinunciabili. A maggior ragione se si pensa ad un periodo di incertezza e crisi di liquidità come questo generato dalla pandemia.

E allora continua a lavorarci il Barcellona, da settimane fra giorni in stand-by legati soprattutto alla caldissima vicenda Messi e giorni di improvvise accelerate. Fino a quella che avrebbe portato il club blaugrana, secondo quanto riportato da “Calciomercato.it” , a pensare di offrire Junior Firpo, esterno sinistro apprezzato dalla dirigenza nerazzurra, come contropartita oltre ad una ovvia spesa in cash.

Tuttavia, quella catalana non sarebbe l’unica società a propendere per l’attaccante argentino in vista della prossima stagione. Su Lautaro infatti sarebbe piombato anche il Real Madrid. Un club che sul blasone non ha certamente nulla da invidiare ai rivali storici del Barcellona, e che anche finanziariamente potrebbe competere ad armi pari sull’operazione ‘Toro’.

Cinquacinque milioni di euro più il cartellino dell’esterno sinistro Sergio Reguilon, valutato 25 milioni. Potrebbe essere questa la proposta messa sul banco dalle Merengues con cui, nonostante il momento poco propenso ad offerte monstre, andrebbero a tentare l’Inter con 80 milioni in totale.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Dall’Inghilterra: il Napoli su Zinchenko del Manchester City. I dettagli

Calciomercato – Milik ha trovato l’accordo con la Roma

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Coronavirus: Briatore guarito, è tornato a Montecarlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *