L’AVVERSARIO – Il Napoli ospita il Monza al Maradona

monza napoli

Il Napoli ritorna a giocare nella sua propria casa, domenica 21 agosto il Monza sarà ospite allo Stadio Diego Armando Maradona.

Domenica 21 agosto alle ore 18:30 il Napoli di Luciano Spalletti affronterà il Monza di Giovanni Stroppa. L’appuntamento è allo Stadio Diego Armando Maradona dove gli azzurri finalmente ritroveranno il loro pubblico. Il Napoli ha inaugurato il campionato di Serie A in maniera ineccepibile, vincendo in trasferta contro l’Hellas Verona per 2-5. Non si può dire lo stesso del Monza che ha invece rimediato una sconfitta contro il Torino per 1-2. Tuttavia il club neopromosso ha dimostrato di essere comunque all’altezza della massima serie calcistica italiana, dove vi è per la prima volta nella sua storia.

Il Monza in campo

Il Monza è stato molto attivo durante la sessione estiva di calciomercato. Il club di Silvio Berlusconi ha fatto differenti acquisti tra cui il portiere Alessio Cragno, l’ex Atalanta Matteo Pessina ed il centrocampista Stefano Sensi. Tra gli ultimi acquisti c’è anche Andrea Petagna, acquistato proprio dal club partenopeo che ha già avuto modo di scendere in campo durante la scorsa gara. Il probabile modulo che scenderà in campo dovrebbe essere il 3-5-2.

Monza (3-5-2): Di Gregorio; Marlon, A.Ranocchia, Pablo Marì: Birindelli, F.Ranocchia, Machin, Pessina, Carlos Augusto; Caprari, Petagna. Allenatore: Giovanni Stroppa.

Per quanto riguarda le scelte del Napoli, Luciano Spalletti dovrebbe scegliere la stessa formazione della scorsa settimana, quella che ha portato il club a vincere nettamente allo Stadio Marcantonio Bentegodi. Mario Rui dovrebbe essere in vantaggio su Mathias Olivera, a centrocampo Piotr Zielinski dovrebbe prendere invece il posto di Fabian Ruiz. Alex Meret dovrebbe continuare ad occupare il posto tra i pali, anche l’attacco sarà lo stesso della scorsa volta.

I precedenti

Napoli e Monza si sono sfidate in tutto 12 volte. Cinque sono state le vittorie degli azzurri fino ad ora, così come i pareggi. Soltanto due invece le vittorie a favore del club lombardo. In una di esse, precisamente il 23 agosto del 1989, ci fu il debutto in maglia azzurra di Gianfranco Zola. L’ultima sfida risale a ben 22 anni fa: durante la stagione calcistica 1999/2000 le due squadre si sfidarono in Serie B ed il match terminò con un pareggio: 2-2.

La sfida sarà diretta dall’arbitro Francesco Forneau della sezione di Roma. L’arbitro è approdato in Serie A nel 2017 ed ha incontrato gli azzurri soltanto una volta in campionato, cioè lo scorso 19 marzo quando il club ha vinto contro l’Udinese per 2-1. Un secondo incontro è avvenuto a Castel di Sangro, quando il Napoli ha disputato la sfida amichevole contro il Mallorca ed ha pareggiato per 1-1.

Maria Marinelli

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli: capitan Di Lorenzo suona la carica in vista del Monza

Ndombele e Raspadori vestono azzurro, oggi l’annuncio ufficiale

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Il caso del video di minacce e insulti tra esponenti del Pd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.