Lazio-Napoli, Sarri: “Nel primo tempo abbiamo giocato solo noi, abbiamo avuto più occasioni”

Sarri

Il tecnico biancoceleste commenta la sconfitta della sua Lazio

Maurizio Sarri ai microfoni di Dazn commenta la sconfitta della sua Lazio arrivata al 94′ grazie al gol di Fabian Ruiz.

Queste le sue parole:

“E’ stata una buona partita, il primo tempo è stato tutto nostro e c’è il rammarico di non aver segnato, nel secondo tempo siamo andati in svantaggio e l’abbiamo recuperata, siamo stati ingenui al 94′. Ce la siamo giocata alla pari, abbiamo avuto più palle gol di loro.

Con il Porto dopo il gol del 2-1 avemmo qualche minuto di sbandamento, stasera abbiamo preso un rischio calcolato mettendo Luis Alberto centrale, C’è rammarico perché mancavano 50 secondi la partita li doveva essere già chiusa. 

Più dribbling subiti in Serie A? Sono in tutte le zone del campo, non solo in zona difensiva. Questo è un po’ per caratteristiche di gioco, a volte basta che spostino la palla per uscire, e anche un po’ per caratteristiche dei singoli giocatori. 

L’obbiettivo ora è di fare meglio possibile e di crescere dal punto di vista di gioco e leggere meglio le situazioni in modo che le prestazioni positive si tramutino anche in risultati positivi”. 

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Video – Il Napoli all’Olimpico con un nuovo supereroe

Massimo Mauro avvisa il Napoli e le milanesi: “Questa Juve arriva

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Ucraina, Zelensky a Usa: mi servono munizioni, non un passaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.