Le pagelle (o quasi) di Napoli – Udinese: Tant’abbast!

 
 
   

Le pagelle (o quasi) di Napoli – Udinese: Tant’abbast!

Reina 7 – Più impegnato rispetto al solito. Sul colpo di testa di Widmer salva il risultato e da tanta sicurezza al reparto arretrato.

Hysaj 7 – Spinta senza soluzione di continuità. In fase di copertura non si lascia mai sorprendere. Nella ripresa sfiora anche il gol del raddoppio.

Albiol 6.5 – Una leggera sbavatura su Thereau, ma tutto sommato la sua gara è stata molto attenta, concedendo veramente poco.

Koulibaly 6.5 – Parte bene e finisce meglio, il suo fisico imponente con il giusto controllo lo vede sempre vincente nei contrasti. Peccato per quel giallo inutile.

Ghoulam 6 –  Il suo ormai è diventato un moto perpetuo sull’out di sinistra, sicuramente non tutte le chiusure su Widmer sono state perfette, ma mette anche un paio di cross interessanti.

Allan  6.5 – Come al suo solito non si contano i palloni che strappa agli avversari, oltre questo cerca di innescare i compagni, senza farsi mancare qualche assolo.

Jorginho 7 – Svolge la sua solita gara da metronomo, senza errori ne sbavature. Lodi prova a stargli con il fiato sul collo ma è tutto inutile. Dal suo piede parte l’assist per il Pipita.

Hamsik 6.5 –  Attacca la profondità quando ne ha l’occasione, altre volte preferisce giocare largo. Soffre leggermente la marcatura di Iturra, ma spesso sa bene come liberarsene.

Insigne 6 – Nel primo tempo le sue giocate si alternano a momenti di scarsa concretezza. Nella ripresa non migliora, sicuramente è stata una gara giocata sotto i suoi standard.  Dal 68’ Mertens 6  – Il suo ingresso fornisce nuova linfa alla corsia mancina, ma non ha un grosso impatto sul match.

Higuain 7.5 –  Gioca un match straordinario dal punto di visto tecnico e tattico. Risulta sempre il più pericoloso del reparto offensivo e con un colpo da biliardo sbroglia la matassa. Quando il Pipita è così in forma è impossibile contenerlo e limitarlo. Del 82’ Gabbiadini S.v.

Callejon 6.5  – Svolge un lavoro di copertura senza eguali, peccato che in fase offensiva gli manca sempre qualcosa sotto porta.  Dal 78’ El Kaddouri S.v.

Sarri 7 –   L’Udinese scende a Napoli e si rende protagonista di una buona prova, ma il Napoli vince anche questa partita complicata, sbrogliata dal Pipita.  Gli azzurri sono stati sicuramente molto intraprendenti ma anche poco concreti sotto porta.

Antimo Panfilo

ForzAzzurri.net

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Antimo Panfilo

About Antimo Panfilo

Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un opera di teatro, che non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca senza applausi…