Luperto alla conquista dell’Under 20 mentre Lo Faso diventa leader dell’Under 18

 
 
   

Giovedi 13 agosto l’Italia Under 20 del C.T. Alberigo Evani ha battuto per 3-0 la formazione veronese della V.Vecomp Verona che, nella prossima stagione, giocherà in Serie D.
Tra i vari calciatori che hanno affrontato questo impegno amichevole a Folgaria (TN) è stato presente anche il napoletano Luperto che il Napoli ha riscattato un mese fa dal Lecce. L’ex difensore della Primavera del Napoli, che ha svolto tutto il ritiro dal 13 al 30 luglio a Dimaro con la squadra azzurra a disposizione di mister Sarri, è entrato al 46 esimo minuto al posto del capitano Iotti e ha giocato tutto il secondo tempo. Una doppietta dello scatenato Patrick Ciurria, talento dello Spezia calcio realizzata tra il 7′ ed il 28′ e un gol di Leonardo Morosini del Brescia al 67′ hanno regalato il successo agli azzurrini. Under 20 che sarà prossimamente impegnata sia il 3 settembre (contro la Germania) che l’8 settembre (contro la Svizzera) nel Torno 4 Nazioni

 

Italia Under 20-Virtus Vecomp Verona 3-0
ITALIA U20: Gollini (46′ Guerrieri); Troiani (46′ Gemignani An.), Capradossi (46′ Sciacca [C]), Iotti (C) (46′ Luperto), Costa (46′ Crecco); Ciurria (46′ Baldini), Capezzi (46′ Sbrissa), Palazzi (46′ Pellegrini Lo.), Bentivegna (46′ Gatto M.); Oneto (46′ Piu, 55′ Morosini, 68′ Bentivegna), Morosini (46′ Bunino).
All.: Evani.

VIRTUS VECOMP VERONA: Bongiovanni (46′ Tebaldi); Boateng F. (46′ Maccarone), Allegrini, Rossi (50′ Rizzi), Frinzi; Leoni, Joketic (88′ De Poli), Santuari; De Poli (60′ Mensah); Armani (55′ Cesar), Vesentini (46′ Cernigoi)-  All.:Fresco.

Marcatori: 7′ Ciurria (Italia U20), 28′ Ciurria (Italia U20), 67′ Morosini (Italia U20)

 

A Castellaneta (TA) mercoledi 12 agosto davanti a quasi 5000 spettatori è andata in scena un’altra amichevole internazionale questa volta giocata tra la Nazionale Italiana Under 18 e la Bulgaria Under 19. Il match, terminato 0-0, ha visto l’esordio sulla panchina dell’Under 18 dell’Italia del neo C.T. Roberto Baronio, ex calciatore di Lazio e Brescia. Ottime le prove degli azzurrini Bordin, Tumminello (clicca qui per articolo) e Di Nolfo che quest’anno hanno vinto con gli Allievi Nazionali della Roma lo scudetto di categoria (clicca qui per articolo) e del palermitano Lo Faso che da fuori area ha colto nel primo tempo una traversa. Prossimo appuntamento il 16 settembre, giorno in cui l’Under 18 dell’Italia sarà impegnata contro i pari età della Rep. Ceca.
Italia Under 18 – Bulgaria Under 19

ITALIA U 18: Del Favero (46′ Giacomel); Tofanari (80′ Ciavattini), Mattioli (57′ Vogliacco), Marchizza, Giraudo (C) (80′ Coccolo); Di Nolfo (65′ Bezziccheri), Bordin (57′ Castellano), Degl’Innocenti (65′ Grossi), Matarese (80′ Capristo); Tumminello (57′ Mazzocchi [C]), Lo Faso (65′ Mosti).
All.: Baronio.
BULGARIA U 19: Mihaylov; Atanasov, Kupenov, Kerchev, Minrov; Georgiev An., Alichkov, Kpaev (86′ Ivanov); Yordanov, Tsuyatrov (68′ Iliev E.), Georgiev Al. (C) (90+2′ Iliev I.).
A disp.: Boyadzhiev (GK), Marsimov, Minkov, Angelov. All.: Todorov

Piero Vetrone

Luperto alla conquista dell’Under 20 mentre Lo Faso diventa leader dell’Under 18

 

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri