Marolda: “Napoli, qualcosa si è rotto: le dichiarazioni di Koulibaly ed Ancelotti lo dimostrano. Non dimentichiamo un aspetto”

   
   

Francesco Marolda ha oarlato del momento del Napoli ai microfoni de ‘Il bello del calcio’ su Canale 21:

“Dimentichiamo che questo è un anno di transizione per il Napoli. All’interno del gruppo qualcosa non va, la squadra ha frenato e qualcuno si è distratto. Le dichiarazioni di Ancelotti dopo la gara contro il Bologna e quelle di Koulibaly fanno capire tutto: si è rotto qualcosa nel gruppo”. 

Francesco Marolda a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione in onda su Radio CRC:

“Rispetto all’anno scorso il Napoli ha 4 gol in più, 8 punti in meno e un percorso in Europa League ancora tutto da scrivere. La squadra di Ancelotti è un laboratorio e il tecnico, con la sua rivoluzione, sembra lo scienziato pazzo che fa esperimenti. La squadra poteva fare di più, in Europa League si deve rifare e deve giocare per vincere.”

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *