Pubblicato il: 12 Agosto 2020 alle 5:01 pm

Maurizio Pistocchi: “Juventus, Dybala e Higuain sono sul mercato. CR7 resta a Torino”

higuain juventus

Maurizio Pistocchi, giornalista Mediaset, ha una sua idea sui nomi bianconeri che finiranno sul mercatro: c’è anche Higuain

La Juventus di Pirlo ha grandi obiettivi per l’anno prossimo. Il giornalista Maurizio Pistocchi, sul proprio profilo ufficiale Twitter, ha rivelato chi, secondo lui, verrà messo sul mercato. Ci sono Dybala e Higuain ma, tra i nomi, non figura CR7, simbolo di questa Juventus e primo tassello per il nuovo progetto tecnico targato Pirlo.

 

 

Intanto, come riportato dal Corriere dello Sport, si è scatenata un vera “guerra” sui social network. I tifosi rumoreggiano per le sorti dell’argentino:

  • Pare che Dybala abbia chiesto 15 milioni di ingaggio – scrive un tifoso su Twitter – sembra una cifra enorme, ma in realtà è solo la metà di quanto prende Ronaldo e poco più di quanto guadagna De Ligt: gli errori si pagano”.
  • Comunque Dybala non ha chiesto alcun aumento o rinnovoQuesta è tutta una scusa per renderlo inviso ai tifosi e per giustificare la cessione”.
  • A Dybala io 15 milioni li darei tutti, fare i paragoni con altri giocatori non ha senso“.
  • Ogni stagione Dybala viene messo in vendita ogni volta resta ed è tra i migliori. Non capisco cosa abbia fatto a Paratici e Nedved costui, ma deve avergli fatto qualcosa di molto grave”. 
  • “Vendi Dybala classe ‘93 e tieni Ronaldo, classe ‘85. Ho degli ottimi presentimenti…”.
  • Juve in rosso di 70 mln = Dybala in bilico; Inter in rosso di 100 mln = Messi possibile”.
  • Dybala non si merita tifosi simili. Come già detto molte volte, chi non ama Dybala, non ama il calcio”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

De Maggio: “Summit a Capri decisivo: via alle sei cessioni, in arrivo 150mln”

Venerato: “Nuovo terzino sinistro proposto al Napoli: Matvienko, giocherà contro l’Inter

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Preso al collo da agente: Questore, indagine interna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *