Meret, per un giorno è stato il portiere dello Spezia :il retroscena

Meret

Corriere dello Sport – Meret, per un giorno è stato il portiere dello Spezia: il retroscena.

Ecco quanto riportato dal quotidiano in merito alla questione, che vede Alex Meret protagonista di un mercato estivo bollente:

“Ci mancava Keylor Navas, spinto invano da Mendes verso il Napoli, e sarebbe saltato il banco per Mancini e la Nazionale, a caccia di nuovi portieri da affiancare a Gigio.

Alex Meret sembrava non dovesse rimanere a Napoli, dove lo ha raggiunto Sirigu, svincolato dal Genoa, ex vice azzurro di Donnarumma. Lo discuteva Spalletti, era in bilico, senza piena fiducia. Per un giorno Meret, tra il 3 e il 4 agosto, è stato il portiere dello Spezia, sembrava fatta la cessione in prestito con rinnovo. Si dava per scontato l’arrivo di Keylor Navas. Nessuno, però, sapeva che De Laurentiis stesse provando a soffiare Provedel a Sarri. Ivan e il suo agente dissero no a Giuntoli“.

Fonte foto: Flickr.com

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Lobotka: “Fantastico essere primi, stiamo giocando un buon calcio”

Galli: “Meret? Tecnicamente il più forte in Italia, gli mancava solo una cosa”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Marche: ancora in corso le ricerche dei due dispersi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.