Pubblicato il: 10 Novembre 2014 alle 2:20 pm

Mundo Deportivo: “Callejòn merita la Spagna. Tutta la verità sulle voci del suo futuro e su Mario Suarez”

MARIO SUAREZ 0001Il Napoli di Benitez sembra finalmente aver trovato le geometrie di cui aveva bisogno e le motivazioni che erano andate perse. L’ottima prestazione offerta contro la Roma e lo Young Boys ha rimesso nel cassetto l’ambizione di infastidire le prime della classe. Il calciomercato Napoli, però, resta comunque un tema da affrontare. C’è bisogno di rinfoltire la rosa al fine di renderla competitiva a lungo andare su tutti i fronti: il nome più caldo per il centrocampo continua ad essere quello di Mario Suarez dell‘Atletico Madrid, tuttavia ad infastidire la tranquillità ritrovata dagli azzurri sono le voci di mercato in uscita, come un pronto addio di José Callejon. Per approfondire gli argomenti più interessanti delle Napoli news ai microfoni di Napolicalciolive è intervenuto Javi Gomara, collega del Mundo Deportivo.

Nelle settimane scorse è tornato il tormentone Callejon-Atlético Madrid, com’è la situazione attuale?
“La verità è che il giocatore piace agli spagnoli, ma questa non è una novità. E’ molto apprezzato dal tecnico e dal club intero, soprattutto in seguito all’exploit che ha avuto col Napoli. Tuttavia per il momento non sembra potersi pronosticare il suo addio alla maglia azzurra, perché non sono state formalizzate offerte per Callejon”.

Si è parlato tra l’altro di un possibile scambio con Cerci. Quanto c’è di vero?
“Al momento lo escluderei. Anche se non sempre è schierato in campo o quantomeno dal primo minuto, Simeone lo apprezza. La sua filosofia prevede che ci siano dei titolarissimi nella rosa nonostante nessuno abbia il posto fisso, quindi Cerci deve lavorare tanto per dimostrare di meritare la maglia da titolare. Lo sta facendo ed a lungo andare sarà ricompensato dal tecnico”.

Per chiudere la parentesi Callejon: finalmente è arrivata la convocazione con la maglia della Nazionale spagnola. Cosa ne pensi?
“José ha meritato questa chiamata di Del Bosque. D’altronde è un ex Real ed un giocatore del Napoli, ciò vuol dire che deve necessariamente essere un calciatore di grandissimo livello. In maglia azzurra ha offerto ottime prestazioni e questa è la ricompensa al suo lavoro”.

Ci sono ancora possibilità di vedere Mario Suarez al Napoli? Sembra che il club di De Laurentiis non abbia mollato la presa.
“Diciamo che l’Atlético Madrid vuole ben valutare la sua cessione perché riconosce il valore del giocatore ed il contributo che può dare alla squadra, tuttavia sulle sue tracce ci sono sia Napoli che Roma, e nel caso in cui non dovesse avere spazio in Spagna, il giocatore sicuramente si guarderebbe intorno. La sua preferenza sembra orientata verso gli azzurri, anche per la tenacia dimostrata nella scorsa finestra di mercato, tuttavia nulla è ancora detto”.

Fonte: Napolicalciolive

Carmine Gallucci

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →