Napoli, calciomercato: Zaccagni e Firpo a giugno ma la priorità per gennaio è cedere

Zaccagni Napoli

Svelata la strategia del Napoli per la sessione di mercato in corso e per la prossima

Il calciomercato è entrato nel vivo e il Napoli non resta a guardare, la società sta pianificando diversi colpi in entrata per la finestra estiva di mercato, cercando di alleggerire il monte ingaggi con delle cessioni, in quella attuale. Il Corriere dello Sport riferisce nella sua edizione odierna i due nomi sul taccuino di Giuntoli per rinforzare la squadra di Gattuso la prossima estate.

Questo è quanto si legge:

Il resto, Junior Firpo o Zaccagni, un esterno basso e un centrocampista, accadrà semmai a giugno: per ora, volendo, si può liberare ancora qualche casella e alleggerire il monte-ingaggi. Malcuit ha qualche ammiratore in Francia, Llorente ne aveva ma poi ha dovuto provare a fronteggiare l’emergenza, per l’assenza prolungata di Osimhen. Se dovesse partire Ghoulam, si aprirebbe una finestra, nella quale De Laurentiis lascerebbe passare Junior Firpo: ma la precedenza, in casi del genere, va concessa alle uscite. E far scivolare via quel venticello dell’Est“.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Calciomercato – Napoli, Tavares del Benfica sarà il colpo estivo

CORONAVIRUS, il bollettino del giorno 18 gennaio – I numeri di oggi in Italia ed in Campania

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Covid: locali aperti per protesta a Milano, 200 multe