Napoli: dopo Mario Rui si ferma anche un altro azzurro

   
   

Il Napoli, sul fronte infortuni non se la passa bene: dopo Mario Rui, infatti, anche un altro azzurro è costretto a fermarsi.

Il responso del portoghese è stato più grave della previsione inizale, e deve saltare diverse partite (almeno quattro) per la distrazione muscolare. La speranza è di rivederlo in campo nel big match contro la Juventus, previsto sabato 3 marzo.
Ieri in allenamento, invece, si è fermato Simone Verdi che ha subito un trauma contusivo al ginocchio destro. L’infortunio non è particolarmente grave e l’ex Bologna potrebbe tornare già in campo nel posticipo di domenica sera contro il Torino, mentre dovrà sicuramente saltare la partita di Europa League contro lo Zurigo, nella quale l’attaccante si candidava per una maglia da titolare.

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *