Napoli-Fiorentina, Petagna: “In 9 diventa impossibile, ora testa al Bologna”

Petagna
   

L’attaccante del Napoli parla dopo la sconfitta per mano della Fiorentina

Andrea Petagna ha parlato ai microfoni di SportMediaset dopo la brutta sconfitta contro la Fiorentina.

Queste le sue parole:

Cosa è mancato a questo Napoli? In 10 ancora ancora si riesce a tenere il campo, ma in 9 è veramente difficile. Peccato, perché il nostro obiettivo era quello di superare il turno, perché dovevamo superarlo anche per giocare altre partite che ci avrebbero fatto bene. Peccato, però ora dobbiamo pensare al Bologna, perché dobbiamo fare 3 punti in campionato. Quanto dispiace la non qualificazione ai quarti di finale? Molto perché era un nostro obiettivo, volevamo vincere. Dovevamo e potevamo fare meglio sicuramente. Chiaramente, se passavamo il turno avevamo un’altra partita e più partite giochiamo ed è meglio per tutti perché siamo un gruppo ampio e quindi ci avrebbe fatto solo bene.

Sono contento di aver fatto gol ancora e chiaramente quando giochi dall’inizio è più facile, ha più occasioni, però adesso devo mettermi sotto, lo dobbiamo fare tutti quanti, dobbiamo vincere lunedì, poi abbiamo il derby con la Salernitana, quindi sono tante partite e dobbiamo prepararci bene”. 

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli-Fiorentina – Azzurri fuori dalla Coppa Italia

Stadio Maradona – ADL ha chiesto uno sconto al comune sul canone stagionale

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Covid:Bulgaria, proteste e scontri contro green pass, feriti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *