Napoli, Portella sul caso tamponi: “Tra un paio di giorni pericolo scampato”

napoli tamponi portella

Giuseppe Portella, responsabile dei tamponi della SSC Napoli, è intervenuto a Radio Gol, trasmissione in diretta su Kiss Kiss Napoli.

Il Dottor Portella è intervenuto ai microfoni di Radio Gol per parlare del caso tamponi all’interno della SSC Napoli. I giocatori azzurri interessati a questa vicenda sono Alex Meret, Giovanni Di Lorenzo e Lorenzo Insigne, in quanto hanno avuto contatti con gli altri giocatori della Nazionale italiana, alcuni dei quali positivi al Coronavirus. Fortunatamente i tamponi di tutti e tre sono risultati negativi e Portella commenta proprio questa vicenda.

“Ora si può stare più tranquilli, però per il protocollo i tre italiani dovranno rifare il tampone. Per il momento siamo positivi. Non esiste una certezza assoluta in medicina, ma c’è una sicurezza maggiore dopo nove giorni. Tra un paio di giorni  potremo stare tranquilli ancora di più.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli, De Laurentiis contento di Osimhen: ha grandi potenzialità

Sconcerti: “Il Napoli è una squadra interessante, ma perde molte gare”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Covid: Giappone, governo pronto a nuove restrizioni a Tokyo