Napoli-Udinese, promosso l’arbitraggio di Ayroldi

napoli udinese

La Gazzetta dello Sport si concentra sull’arbitraggio di Giovanni Ayroldi durante la sfida tra Napoli ed Udinese.

La sfida di campionato tra Napoli ed Udinese è andata in scena nella giornata di ieri. La Gazzetta dello Sport si è concentrata sulla direzione della gara, condotta dall’arbitro Giovanni Ayroldi. Quest’ultimo non avrebbe fatto alcun errore durante i 90 minuti, né sulle ammonizioni, né per quanto riguarda i gol siglati dalle due compagini.

“Conduzione senza sbavature, gol tutti regolari, cartellini estratti nei momenti opportuni. Ayroldi, dopo aver diretto così così in Sassuolo-Roma, due cose le perde ma tante le vede bene. Detto che è regolare lo svolgimento dell’1-0 di Osimhen, il direttore di gara sorvola su un fallo (fuori area) di Arslan sull’attaccante nigeriano: era punizione. Consone le ammonizioni a Juan Jesus (24, su Lovric), a Walace (27’ su Anguissa) e Pereyra che sembra quasi vendicarsi di un contatto precedente con Di Lorenzo. I successivi tre gol non hanno vizi così come il 3-2: Samardzic ruba palla senza azione fallosa a Kim.”

Fonte foto: Instagram, @officialsscnapoli

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Napoli, attesa ufficialità per ritiro in Turchia: sarà chiuso ai tifosi

Napoli-Udinese, Samardzic: “Partita da pareggio, dispiace non aver fatto punti”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Tre ragazzi armati di coltello a Napoli, ‘dobbiamo difenderci’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *