NUMERI PRIMI – Napoli-Benevento, precedenti, curiosità e statistiche sul derby campano

statistiche lazio napoli
   

Napoli-Benevento, precedenti, curiosità e statistiche. Tutto sul match degli azzurri

Torna il campionato dopo la Champions. Azzurri impegnati nel derby Napoli-Benevento, domenica pomeriggio alle ore 15 al San Paolo. La squadra di Maurizio Sarri, in cerca di riscatto dopo la negativa parentesi contro lo Shakthar, contro i ragazzi di Marco Baroni, a caccia del primo punto in campionato.

I PRECEDENTI – Non ci sono precedenti in Serie A o Serie B tra Napoli e Benevento. I sanniti calcano infatti per la prima volta nella loro storia i campi del massimo campionato italiano. C’è da registrare la doppia sfida giocata in Serie C (l’attuale Lega Pro) nella stagione 2004/2005, quando il Napoli, lanciatissimo verso la promozione in Serie B, si impose con il risultato di 2-0 sia al San Paolo, con reti di Massimiliano Varricchio e Nicola Mora, che al Vigorito, all’epoca Santa Colomba, con reti di Ignacio Pià e Roberto Sosa.

STATISTICHE – Solo 4 reti realizzate nei precedenti Napoli-Benevento giocati finora e tutte di marca partenopea. Il Napoli insegue il quinto successo consecutivo in Serie A al San Paolo, cosa che non si verifica da un anno (settembre 2016). Benevento ancora senza punti e con 1 solo gol segnato, nonostante abbia effettuato sempre almeno 15 tiri in ognuna delle prime 3 giornate. Il Napoli ha vinto 19 dei 20 match casalinghi di Serie A in cui Callejon ha trovato il gol (un pareggio).

CURIOSITÀ – Il Napoli ha perso solo 1 degli 11 derby campani giocati tra le mura amiche in Serie A (6V, 4N), quello contro l’Avellino del novembre 1979 terminato 0-1. In caso di successo contro il Benevento, il Napoli, che ha vinto le ultime 8 partite di campionato, stabilirebbe il record di vittorie consecutive nella sua storia in Serie A. Benevento leader nelle prime tre giornate nella classifica dei contrasti vinti, ben 46. Lazaar  ha segnato contro il Napoli il primo dei 3 gol realizzati in Serie A.

L’ARBITRO – Napoli-Benevento sarà diretta da Massimiliano Irrati di Pistoia, 38 anni, alla settima stagione nella Can di A e B. Sono 10 i precedenti del fischietto toscano con il Napoli: 7 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte.

Carmine Gallucci

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →