NUMERI PRIMI – Torino-Napoli, precedenti, curiosità e statistiche sul big match della 36esima giornata

statistiche lazio napoli
   

Torino-Napoli, precedenti, curiosità e statistiche. Tutto sul match degli azzurri valido per la 36esima giornata di campionato

Appuntamento classico delle ore 15 per gli azzurri impegnati in Torino-Napoli, il match della 36esima giornata di campionato di scena all’Olimpico. Caccia alla Roma e al secondo posto per la squadra di Maurizio Sarri che affronterà la troupe di Mihajlovic, reduce da un campionato altalenante e con la mente sgombra da assilli di classifica.

I PRECEDENTI – Sono 73 i precedenti Torino-Napoli giocati finora con i granata in vantaggio nel calcolo delle vittorie con 31 successi. Mentre sono 25 le volte in cui questo match ha segnato il segna “X”. Gli azzurri sono invece usciti vittoriosi da questa sfida per 17 volte. L’ultima vittoria dei granata sugli azzurri: 1-0 del 1 marzo 2015. L’ultimo pareggio tra le due compagini risale al 5 novembre 1995, gara terminata 0-0. Mentre l’ultima vittoria del Napoli è dello scorso campionato: 1-2 il’8 maggio 2016.

STATISTICHE – Nei precedenti Torino-Napoli giocati finora sono state realizzate ben 171 reti, di queste, 106 sono di marca granata, mentre 65 sono state messe a segno da giocatori in maglia azzurra. Il Napoli ha vinto 7 delle ultime 8 sfide di Serie A contro il Torino. Il Napoli è la squadra che ha conquistato più punti nelle ultime 5 gare: 13 sui 15 disponibili. E gli azzurri hanno vinto 9 delle ultime 11 trasferte di Serie A (2 pareggi), ma il Torino è imbattuto da 9 turni tra le mura amiche (3 vittorie, 6 pareggi).

CURIOSITÀ – Il Napoli è la squadra che è rimasta sotto nel punteggio per meno minuti in trasferta in questo campionato (172), mentre il Torino in casa solo 163 minuti. Dries Mertens ha realizzato 8 reti e 2 assist nelle ultime 9 presenze in Serie A e nel match di andata ha messo a segno il suo unico poker nel massimo campionato. Dal canto suo Andrea Belotti ha segnato 3 gol in Serie A al Napoli, tra cui le sue prime 2 reti nel massimo campionato: nessuna di queste, però, è arrivata in sfide casalinghe.

L’ARBITRO – A dirigere Torino-Napoli sarà Massimiliano Irrati di Pistoia, 38 anni a giugno, è alla sesta stagione nella Can di A e B. Sono 9 i precedenti del fischietto toscano con gli azzurri: 6 vittorie 1 pareggio e 2 sconfitte.

Carmine Gallucci

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →