Pistocchi provoca: “Per la Nazionale nessuno fa niente! Servirebbe un allenatore come Sarri! Marotta presidente FIGC? Agnelli è presidente ECA, l’amica a capo della FIFA, mentre l’amico di famiglia è al CONI…”

   

A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto Maurizio Pistocchi:

“Nessuno fa niente per l’Italia, non c’è un progetto orientato al futuro. Il movimento attuale è frammentato in mille ideologie e predomina un calcio vecchio e non adeguato ai tempi. Le altre Nazioni sono andate avanti mentre noi non vinciamo una partita dall’ottobre del 2017. L’Italia non ha bisogno di un selezionatore, ma di un allenatore perché non ci sono più i blocchi nelle squadre big che sono piene di stranieri e chi arriva in Nazionale ha bisogno di essere allenato. Serve un progetto tecnico, degli spazi che deve lasciare la federazione e un grandissimo allenatore. La mia provocazione è prendere Sarri e non dimentichiamo che appena arrivò a Napoli, la squadra giocava bene già dalla prima partita. Marotta presidente FIGC? Oggi Agnelli è presidente dell’ECA, l’amica di famiglia è a capo della FIFA mentre l’amico di famiglia è al CONI. Mi sembra una boutade, i giochi per la presidenza sono aperti, ma soprattutto serve un progetto di rinnovamento. Portare il Napoli a giocare a Bari è una provocazione di De Laurentiis, ma la posizione dello stadio San Paolo è imbarazzante e non capisco come si possa gestire un impianto in questo modo”.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×