Hategan, La Gazzetta – Troppi episodi discutibili, gara condizionata

hategan

La Gazzetta dello Sport scrive in merito a Napoli-Arsenal soffermandosi sull’arbitraggio di Hategan, giudicandolo a dir poco discutibile.

Hategan non è stato impeccabile nella gestione della gara. L’arbitro, con i suoi errori ha condizionato la gara di ritorno del quarto di finale. Il Napoli ha avuto delle occasioni per riportare il passaggio del turno sui binari giusti, oltre agli errori individuali degli azzurri, anche l’arbitro ha contribuito al passaggio dell’Arsenal, la rosea riassume gli episodi più evidenti:

“Gol annullato a Milik al 24’ per fuorigioco: questione di millimetri, resta qualche dubbio che la Var avrebbe dissipato. A fine primo tempo, Kolasinac (già graziato di un giallo in avvio) stende Callejon lanciato: Hategan non fischia e non dà cartellini, e sbaglia. Al 18’ s.t. tocco di mano di Torreira in scivolata su Ghoulam: il rigore si poteva dare”.

TI potrebbero interessare:

Maurizio Sarri commenta l’uscita del Napoli dalla competizione

Il Mattino racconta le lacrime di Lorenzo Insigne dopo la sostituzione

Il caloroso appello di Kalidou Koulibaly

Mario Scala

Il grande giornalista pone le domande giuste per far emergere ciò che altrimenti resterebbe nascosto.

View all posts by Mario Scala →