Play off Primavera – Il risultato e la cronaca di SPAL-Benevento

   
play off
   

I baby stregoni, quarti nel Girone B di Primavera 2, hanno disputato i play-off incontrando la SPAL, seconda del Girone A, in trasferta.

Play off Primavera 2 – Il centro sportivo “Fabbri” di Ferrara ha ospitato il primo turno dei play off  che determineranno la promozione in Primavera 1. Purtroppo per il Benevento i play off finiscono con la trasferta ferrarese nonostante il pareggio. La SPAL gode del miglior piazzamento in campionato ed aveva a disposizione due risultati su tre. Ben fatto ai ragazzi di Bovienzo che escono a testa alta.

IL MATCH

La partita comincia con la giusta intensità. Entrambe le squadra vogliono proseguire nei play off e lo dimostrano subito. Costruisce verticalmente la SPAL, per pochi centimetri Spina manca l’aggancio in area. Siamo al 9′ e Carriero viene chiamato ad un grande intervento che devia in angolo un tiro piazzato di Spina. Dopo due minuti il portiere beneventano non può nulla, Spal in vantaggio con Farcas, bello lo schema su calcio di punizione. Al 24′ occasione per il Benevento, Rillo con un tiro-cross impegna in due tempi Seri. Ancora gli ospiti, bella combinazione sulla sinistra, il cross di Rillo trova Di Serio, ottimo stacco ma manca la precisione di testa. Al 33′ Pastina ci prova su punizione dai 25 metri ma Seri blocca dopo un rimbalzo in area di rigore. La tecnica di Spina emerge al 42′, serpentina con tiro dai venti metri che termina a lato. Ci prova ancora Di Serio di testa al 44′ ma il gol del pareggio arriva dai piedi di Pastina. Questa volta il suo calcio di punizione, sorprende il portiere con un tiro potente sul suo palo. Si chiude in pareggio.

La ripresa accende subito gli animi degli ospiti, al 48′ Di Serio, servito magicamente da Sanogo, si trova a tu per tu con Seri che respinge di piede. Carriero si oppone ad un tiro potente di Cuellar servito da Uzela al 52′. Ancora un’occasione per Di Serio, servito su punizione dal solito Pastina, la deviazione di testa termina alta. Seri tiene il risultato sul pareggio con un miracolo sul destro a giro di Mancino al 58′. Il tempo stringe per i beneventani, gli spallini si chiudono in difesa e tengono botta. L’ultima occasione della gara è per Cuellar che impegna di nuovo Carriero. Finisce 1-1 al centro sportivo Fabbri, la SPAL avanza nei play off.

Leggi anche:

Genoa, Criscito furioso: “Avete rotto i co…oni!” Ecco con chi ce l’ha!

Sky, Ugolini: “Nuovo colpo Napoli può andare già in ritiro a Dimaro. Se arriva Lozano, Milik…”

VIDEO – Doppietta di Gaetano in Napoli-Sassuolo. Azzurrini ad un passo dalla salvezza

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Mario Scala

About Mario Scala

Sono nato a San Giorgio a Cremano(NA) il 19/11/1983. Ho frequentato l'ITIS Alessandro Volta e nel 2002 diventato perito informatico. Nel 2006 ho conseguito la laurea breve in "Scienze organizzative e gestionali ad indirizzo marittimo e navale". Risiedo attualmente in provincia di Massa Carrara. Fino a che avrò 36°C in corpo FORZA NAPOLI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *