Rinnovo Insigne, rifiutata la prima offerta. Si continuerà a trattare

Insigne
   

Rinnovo Insigne, la prima offerta è stata rifiutata

Come riporta l’edizione odierna di Repubblica, la situazione che riguarda il rinnovo contrattuale di Lorenzo Insigne è in continuo sviluppo. L’entourage del capitano azzurro ha rifiutato la prima offerta avanzata dalla società, che ha offerto 4,5 milioni a stagione. La cifra proposta non è stata presa in considerazione anche perchè inferiore alle cifre che percepisce attualmente, ma la volontà di arrivare ad un accordo c’è. Il quotidiano inoltre aggiunge:

“Un Insigne a scadenza di contratto non conviene a nessuno. L’ipotesi del divorzio non è da escludere dal ventaglio delle possibilità, ma la volontà del giocatore va nella direzione opposta.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Gattuso out…anzi no! ADL riflette sul futuro della panchina del Napoli

Napoli, su Zielinski gli occhi di mezza Europa. Per ADL è incedibile

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Suez: armatore auspica lo sblocco della nave entro oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×