Rinnovo Zielinski, Il Mattino: “Sarà il primo annuncio ufficiale. Cifre e dettagli del nuovo accordo”

   
   

Rinnovo Zielinski, Il Mattino annuncia sviluppi:

Piotr Zielinski si prepara ad allungare la sua permanenza a Napoli. Il polacco ed il club azzurro stanno per sancire il nuovo accordo a cifre da top player. L’edizione odierna de Il Mattino parla di un rinnovo ormai imminente fino al 2024 per Piotr, arrivato a Napoli nel secondo anno di Maurizio Sarri alla guida tecnica. Proprio l’attuale tecnico del Chelsea lo ha voluto in azzurro, mostrando la propria fiducia sul centrocampista, al punto di lanciarlo subito tra i titolari al suo approdo all’ombra del Vesuvio, a luglio 2017.

Nella seconda stagione il rendimento del centrocampista polacco non è stato lo stesso. Così come l’inizio di questa stagione, quando è arrivato a Napoli reduce dal deludente mondiale. Ma dopo le prime difficoltà, Zielinski si è ripreso il Napoli ed ha cominciato a macinare ottime prestazioni, oltre che gol importanti.

RINNOVO ZIELINSKI – Come scrive Il Mattino, “quest’estate con l’ arrivo di Ancelotti ha cominciato un nuovo corso nel Napoli destinato a durare a lungo visto che è uno di quelli su cui club e allenatore puntano per il futuro. Già avviato da tempo -scrive il quotidiano Campano- il discorso per il rinnovo, la trattativa è a un buonissimo punto, si attendono adesso i passaggi decisivi per arrivare alla firma”.

Per Il Mattino, sarà proprio quello di Zielinski il primo degli annunci. Piotr, infatti, è “ormai vicinissimo a prolungare l’intesa per altri tre anni. Legato al Napoli fino al 2021, formalizzerà la nuova intesa fino al 2024. Ingaggio raddoppiato, il polacco passerà più o meno a 3 milioni l’anno (bonus compresi) nel nuovo accordo la clausola rescissoria non sarà prevista”.

Potrebbe interessarti anche:
Cagliari-Juve, ululati a Kean ed esultanza provocatoria: lite Adani-Giulini nel post gara [VIDEO]

Leggi anche:
Probabili formazioni Empoli-Napoli: il grafico con le possibili scelte di Ancelotti e Andreazzoli

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *