San Paolo – Emery in conferenza: “Le partite al San Paolo sono lunghe, dobbiamo stare attenti”

pepè arsenal
   

Unai Emery, allenatore dell’Arsenal, parla in conferenza alla vigilia di Napoli-Arsenal. I suoi gunners devono difendere i due goal di vantaggio.  La conferenza Live:

 

“Sarà una partita di calcio, ci sono due club con calciatori d’esperienza e una grande storia e anche un grande allenatore. Sappiamo che sarà diverso dall’andata, ci aspettiamo che mettano in campo la miglior prestazione con tutte le loro capacità, con la presenza dello stadio e con le loro qualità e la conoscenza tattica. Ma saremo pronti per domani. Sappiamo che potranno giocare con coraggio e con intelligenza, hanno calciatori di livello. Anche i nostri hanno esperienza, sappiamo che 90′ qua possono essere lunghi, ma vogliamo giocare senza pensare all’andata. Vogliamo cercare di segnare, di restare compatti e di attaccare gli spazi. Calciatori come Insigne, Milik, Fabian, Mertens, Zielinski, hanno calciatori di grandissima qualità che possono metterci in difficoltà e darci problemi. I nostri però sono capaci di lottare con le loro qualità. In questo momento tutti vogliono giocare e aiutare la squadra, ho fiducia nei miei calciatori”.

 

La nostra mentalità è di fare la partita, attaccando quando abbiamo palla e spazi e difendendo quando c’è bisogno. Il primo obiettivo è vincere, loro sono in grado di segnare tanto, noi dobbiamo difendere bene e anche cercare di segnare. Giocheremo per vincere. Abbiamo giocato la prima partita in casa e vinto, giocando qui a Napoli c’è una possibilità che loro possano vincere. Siamo ancora al 50 e 50. Il nostro obiettivo è giocare per vincere. Questo è un grande club, un grande presidente, un grande allenatore, Ancelotti ha vinto la Champions. Sono secondi in campionato e giocano contro di noi nei quarti di finale”.

LEGGI ANCHE :

Napoli, Callejon: “Sappiamo cosa dobbiamo fare, facciamolo per la città e per i tifosi”

Potrebbe interessarti :

Napoli-Arsenal, dove vedere il match in streaming e in Tv

LEGGI ANCHE :

Gazzetta – L’appello di Ancelotti ignorato e quei segnali non proprio concilianti: i 2 fattori negativi di Napoli-Arsenal

LEGGI ANCHE :

Napoli-Arsenal, Il Mattino: “Milik titolare, Ancelotti non rinuncia al polacco per 2 motivi”