Sconcerti: “Insigne diverso da Totti, Baggio e Del Piero, lui non dipende dal gol”

Sconcerti Insigne
   

Il giornalista Mario Sconcerti, esprime la sua opinione su Lorenzo Insigne: “Insigne pesa comunque molto nella squadra”.

In seguito alla prestazione poco notevole di Insigne, Sconcerti difende il capitano del Napoli.

Mario Sconcerti, nel suo editoriale per il Corriere della Sera, fa un resoconto sulle prestazioni di squadra dell’Italia e si concentra su Insigne: “Resiste Berardi, ancora decisivo, insiste Immobile, pesa comunque molto nella squadra Insigne. Baggio, Del Piero, Totti, hanno avuto tutti un ruolo diverso. Dipendevano dal gol. Insigne pesa per la sua presenza e la diversità di gioco. Ha una qualità totale e corre per i due terzi del campo. Il dato più rilevante è il tasso di modestia a cui condanniamo l’avversario. Quando gioca l’Italia esiste solo l’Italia”. 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

De Maggio rivela: “Litigio forte tra Gattuso e la proprietà della Fiorentina”

De Maggio risponde a De Laurentiis: “Noi pennivendoli? Ci sono imprenditori e imprenditori”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Covid: Brasile, superati i 490 mila morti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *