Sky – Ancelotti: “Campo difficile, ambiente ostile, da rivedere i meccanismi difensivi molto bene gli attaccanti”

 
 
tweet carlo ancelotti
   

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli ha parlato nel post partita di Fiorentina – Napoli partita finita con un rocambolesco 3-4 ai microfoni di Sky Sport. Le sue parole :

Il valore di questi 3 punti per il Napoli?

“Vittoria importante su un campo da sempre ostico per il Napoli, ambiente ostile, nei primi venti minuti la Fiorentina ci ha pressati alti e noi siamo andati in affanno in difesa, dobbiamo migliorare nei meccanismi difensivi, abbiamo subito tre gol ma ne abbiamo fatti ben quattro, siamo soddisfatti”

La Fiorentina nel primo quarto di gara ha schiacciato il Napoli, si aspettava queste difficoltà?

“All’inizio abbiamo sofferto il pressing alto della Fiorentina che aveva un grande entusiasmo, con il passare dei minuti abbiamo preso le misure e abbiamo fatto male all’avversario, abbiamo meritato la vittoria”

In settimana ha dichiarato che questa squadra è pronta per vincere, come si sente un suo calciatore dopo queste parole?

“Siamo al secondo anno, questo è un gruppo forte che ha tutte le carte in regola per provare a vincere il campionato, mi prendo la responsabilità di dire che questo gruppo è pronto”

Subito la Juventus alla prossima, Ancelotti è contento di affrontare i campioni d’Italia alla seconda?

“Allo Juventus Stadium è sempre dura la partita, contro una squadra fortissima, vogliamo arrivare a sabato con una buona condizione fisica per ottenere un risultato importante”

Leggi anche :

Fiorentina-Napoli 3-4, le pagelle: Callejon, Insigne e Mertens show. Delude un azzurro, ok i nuovi

Montella a Sky: “Mandatemi via, non accetto certi ragionamenti. Non voglio più sentire che Chiesa è un simulatore”

Sky – Zielinski nel pre partita: “Fiorentina squadra ostica, vogliamo iniziare con una vittoria”

Commisso ci ripensa – Niente Fiesole, le motivazioni

 

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *