Spartak-Napoli, Koulibaly: “Presi cinque gol in due partite, così non va!”

koulibaly napoli

Il pilastro difensivo dei partenopei ha parlato così nel posta gara di Spartak Mosca-Napoli

Kalidou Koulibaly ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post gara di Spartak Mosca-Napoli, gara terminata 2-1 in favore dei padroni di casa.

Queste le sue parole:

Sono due partite che partiamo timorosi, il rigore concesso è stato ingenuo e poi hanno fatto il secondo gol su un nostro errore. Abbiamo preso 5 gol in due partite e questo non va bene. Nel secondo tempo abbiamo giocato meglio, girando la palla come voleva il mister, peccato che non abbiamo fatto così anche nel primo, se continuiamo così non si vince! Sappiamo che tanti giocatori hanno il Covid e sono infortunati, per questo quelli che stanno bene devono fare di più e dimostrare di essere da Napoli, siamo una squadra non degli individui singoli, dobbiamo vincere senza alibi.

Durante le partite dobbiamo stare più attenti, dietro dobbiamo essere più concentrati perché davanti i gol li facciamo. La mia trecentesima presenza? Avrei voluto festeggiare diversamente, ma ho grandissimi ricordi con il Napoli; la città mi ama io amo i tifosi ed il popolo. Da domenica daremo il 300% per vincere, ci sono tante partite che ho a cuore come quella in cui tutto lo stadio mise la mia maschera per sostenermi oppure quella del gol con la Juve al Maradona. Spero di creare tanti altri grandi ricordi con la maglia azzurra”.

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

I convocati di Spalletti per Spartak-Napoli: uomini contati e diversi Primavera

Infortunio Victor Osimhen, il bollettino medico e la prognosi

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Maltempo:temporali al centro-sud,allerta gialla su 5 regioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.