Top & Flop – Napoli-Inter, il migliore ed il peggiore in campo

   
Napoli
   

Allo Stadio San Paolo si gioca per la 37esima giornata di Serie A, l’Inter viene umiliata dal Napoli di Carlo Ancelotti. Risultato finale 4-1.

Primo tempo

Si prospetta una una partita con tante emozioni, il Napoli parte all’attacco, al 3′ il Napoli sfiora il vantaggio con Mertens, che calcia alto dopo un cross di Malcuit. Al 12’ ci prova Milik dal limite dell’area. La palla termina fuori. Al 16’, Zielinski, servito da Fabian Ruiz dopo un errore in disimpegno di Asamoah, porta in vantaggio il Napoli con un grandissimo goal. Tiro dalla distanza, circa trenta metri, che termine nell’angolo alto alla destra di Handanovic. Segnatura di notevole qualità. Al 36’ Lautaro Martinez impegna Karnezis. Il portiere del Napoli respinge di piede. Al 41’ Callejon si rende pericoloso con un tiro rasoterra da dentro l’area di rigore. Palla di poco fuori.Termina il primo tempo con il parziale di 1-0. 

Secondo tempo

Il secondo tempo parte con l’Inter che vuole cercare la via del pareggio cercando di pressare alto il Napoli, ma la squadra di Spalletti non riesce quasi mai ad impensierire Karnezis. Al 61’, il Napoli trova il raddoppio con Mertens, imbeccato da un cross millimetrico di Callejon, batte Handanovic con un colpo di testa da distanza ravvicinata. 2-0 per il Napoli. Al 68’ Koulibaly compie un autentico miracolo salvando sulla linea un gran tiro di Lautaro Martinez, destinato a finire nell’angolo. Intervento che vale un gol. Al 71’ il Napoli trova il terzo goal. Handanovic respinge su Milik, Malcuit raccoglie e serve Fabian Ruiz che a porta vuota insacca il 3-0. Subito dopo, traversa scheggiata da Lautaro Martinez. Il Napoli realizza il 4-0 con Fabian Ruiz servito da Mertens e l’Inter, due minuti dopo, trova il goal della bandiera con Icardi su rigore. Un minuto dopo, Candreva impegna Karnezis con un bel diagonale di destro. Al minuto 87’ Insigne prova a partecipare alla festa del gol del Napoli, palla che finisce di poco alta. Il triplice fischio arriva dopo i 3 minuti di recupero assegnati, il Napoli travolge L’Inter per 4-1.

TOP

Kalidou Koulibaly è il top per la redazione di ForzAzzurri, il senegalese è un difensore fantastico recupera palla aiuta i compagni di reparto, salva poi miracolosamente una palla sulla linea di porta destinata alle spalle del portiere Karnezis.

FLOP

È Milik il Flop di questa partita, si fa anticipare quasi sempre dalla difesa dell’Inter, appare appesantito e poco dinamico. Entra poco in partita.

GIANNI CARRELLA

Leggi anche :

 

Sky – Spalletti: “Abbiamo iniziato bene, poi il Napoli si è dimostrato più forte”

 

[VIDEO] De Laurentiis brinda insieme a tutta la squadra negli spogliatoi

 

FOTO – L’analisi di Pistocchi: “Bel Napoli verticale, batte un’Inter brutta e distratta…” Il Tweet

De Laurentiis: “Siamo una seconda Juventus. Dobbiamo sistemare attacco e terzini per ridurre il gap! Juve sempre aiutata perché padrone d’Italia. Apprezzo i tifosi ma non condivido…”

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *