Top&Flop – Inter-Napoli, il migliore ed il peggiore azzurro in campo

Napoli
   

Inter-Napoli, il migliore ed il peggiore azzurro in campo

Termina 0-1 Inter-Napoli, il big match della 34esima giornata di scena a San Siro. I nerazzurri tengono discretamente a bada il Napoli per quasi tutto il primo tempo lasciando agli uomini di Sarri solo qualche occasione. Poi l’errore di Nagatomo che regala un prezioso assist a Callejon pronto come un falco ad insaccare dalla sua mattonella preferita. Nella ripresa Pioli prova ad acciuffare il pari inserendo l’artiglieria pesante, ma il Napoli controlla senza grossi patemi e conquista i 3 punti.

TOP – Insigne

Prestazione sontuosa dell’attaccante di Frattamaggiore che gioca al gatto col topo con D’Ambrosio e Candreva sulla sua fascia. Si cerca e si trova con Mertens con la leggerezza di chi invita un compagno di giochi a divertirsi, regalando sprazzi di magia. Ma non solo, all’occorrenza chiude i varchi e ripiega da vero terzino. A Lorenzo è mancato solo il gol. Leader!

FLOP – Hamsik

Non è stata certo la disastrosa prova di Sassuolo quella di ieri per il capitano del Napoli, ma non si può far a meno di sottolineare che nelle ultime tre gare il numero 17 azzurro non ha brillato come ci ha da sempre abituati. Non è riuscito quasi mai a liberare il tiro e tantomeno tessuto trame offensive illuminanti per i propri compagni di squadra. Momento no!

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →