Pubblicato il: 19 Marzo 2018 alle 8:46 am

Top&Flop – Napoli-Genoa, il migliore ed il peggiore azzurro in campo per ForzAzzurri.Net

Napoli

Il migliore ed il peggiore azzurro in Napoli-Genoa

Termina 1-0 Napoli-Genoa, il posticipo della 29esima giornata andato in scena al San Paolo. Match durissimo per gli azzurri che appaiono poco brillanti e imprecisi nella prima parte di gioco. Poi la squadra di Ballardini indietreggia quanto basta e parte l’assedio del Napoli. Ma, come detto, la squadra di Sarri sembra meno brillante e la gara non si sblocca. Fino al minuto 28 della ripresa, quando Albiol, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, svetta più di tutti e di testa la mette alle spalle di Perin.

TOP – Albiol

Serata magica per il difensore spagnolo che festeggia le 200 gare in maglia azzurra, con tanto di celebrazione prima della gara, e realizza il match point che regala un successo importantissimo al Napoli. Ma non solo, Albiol è il vero baluardo della difesa azzzura, i suoi interventi sbarrano la strada agli attacchi centrali del Genoa. Non è un caso se qualche pericolo i grifoni lo abbiano creato partendo dagli esterni. Superstar!

FLOP – Callejon

Ancora una prestazione negativa per l’esterno spagnolo che non crea alcun pericolo alla retroguardia avversaria. Sempre più rari i suoi tagli spesso fatali, eccetto uno spunto a metà ripresa, quando anticipa, invano, Perin in uscita. Tanto lavoro per la squadra in fase difensiva, ma raramente entra nel vivo del gioco in fase di possesso. Nel finale non si intende con Milik in quello che poteva essere il raddoppio azzurro. Momento no!

Carmine Gallucci

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →