Top&Flop – Napoli-Lazio, il migliore ed il peggior azzurro in campo

genoa napoli

Il Napoli batte la Lazio 4-0 e ritorna nuovamente da solo in vetta alla classifica.

Napoli-Lazio si è conclusa con il punteggio di 4-0. Andiamo a ripercorrere le emozioni che hanno contraddistinto questa gara facendo un riassunto di esso. Di seguito sceglieremo il migliore ed il peggiore giocatore del Napoli in campo.

Primo tempo

Dopo la cerimonia in onore di Diego Armando Maradona la gara inizia. Il primo possesso palla è a favore della Lazio, ma il Napoli impiega pochissimo tempo per imporre il suo dominio. Al minuto 7 gli azzurri vanno in vantaggio grazie a Piotr Zielinski che dall’area di rigore fa partire un tiro che termina in rete. La Lazio non ha neanche il tempo di reagire che arriva subito il raddoppio, questa volta a segnare ci pensa Dries Mertens. Al 10° minuto Dries Mertens fa partire un tiro a giro che spiazza il portiere biancoceleste. Al minuto 16 ci prova anche Lorenzo Insigne con il tiro a giro, ma la palla viene deviata in angolo. Un minuto dopo ci prova anche Hirving Lozano ma il pallone termina alto sopra la traversa. Al minuto 29 arriva il terzo gol del Napoli, che coincide con la doppietta di Dries Mertens. Su assist di Lozano l’attaccante fa partire un tiro di prima a giro. La Lazio in campo sembra essere assente, mentre gli azzurri non sembrano accontentarsi: al minuto 33 Dries Mertens riceve una palla troppo lunga, dunque l’azione non può essere finalizzata, Dopo 45 minuti il punteggio è di 3-0.

Secondo tempo

Il secondo tempo si apre con la Lazio che tenta di reagire: al minuto 4 ci prova Felipe Anderson, ma l’azione è sventata dalla difesa azzurra. Il Napoli però si fa anch’esso sentire con Mario Rui: al 13° minuto fa partire un tiro a giro che Reina riesce a parare. Al minuto 23 il Capitano azzurro Lorenzo Insigne ci prova ancora con il suo tiro a giro, questa volta però la palla finisce alta sopra la traversa. Al minuto 31 si fa vedere ancora il Napoli: Fabian Ruiz serve un pallone perfetto ad Insigne che riesce a stopparlo. Pepe Reina però si fa trovare pronto e para il tiro. Al minuto 40 il Napoli va ancora in gol con Fabian Ruiz: il centrocampista spagnolo fa partire un tiro a giro da fuori area ed il pallone va a finire in rete. Al 45° minuto l’arbitro fischia la fine della gara. Risultato finale: 4-0.

Top: Dries Mertens

In questa gara ricca di emozioni e gol il miglior azzurro è stato Dries Mertens. L’attaccante belga, autore di una doppietta, è stato semplicemente spaziale. Magnifico il primo gol che ha spiazzato Reina, bravissimo nella seconda occasione che ha saputo sfruttare l’assist di Hirving Lozano. Insomma: non ci sono proprio dubbi.

Flop: Nessuno

In questa occasione nessun giocatore del Napoli merita il titolo di Flop. Tutti i giocatori hanno disputato una buona gara, alcuni di essi una partita egregia, onorando al meglio la memoria di Diego Armando Maradona. È stata una gara sicuramente da ricordare.

Maria Marinelli

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli-Lazio, le formazioni ufficiali delle due compagini

Coronavirus, il bollettino nazionale: 7.502 nuovi positivi e 47 decessi nelle ultime 24 ore

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Sisma del 4.3 al largo delle Eolie, nessun danno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.