Pubblicato il: 12 Febbraio 2017 alle 5:17 pm

UNDER 15 BENEVENTO- Contro il Pescara succede tutto nella ripresa

under 15 benevento

Under 15 Benevento: nelle ultime due giornate di campionato la truppa di mister Formisano ha ottenuto altrettante sconfitte contro Palermo e Bari.

Dopo due sconfitte consecutive il Benevento Under 15 aveva voglia e grande determinazione per conquistare una bella e importante vittoria, invece, all’Antistadio “Imbriani” questa mattina i giallorossi non sono riusciti ad andare oltre un pareggio che sta molto stretto in chiave classifica ai ragazzi di mister Formisano.

I giallorossi scendono in campo con il solito Guerra tra i pali, Andreozzi in difesa, De Rosa a centrocampo, in avanti Garofalo parte dal primo minuto. Il Pescara di mister Temelin schiera Galante in porta, in avanti fiducia a Natale e Masella.

Il primo tempo è abbastanza equilibrato con i sanniti più attivi nei primi minuti e gli abruzzesi intraprendenti nella seconda parte, ma il risultato resta inchiodato sullo 0-0. Nella ripresa il Benevento spinge sull’acceleratore e passa in vantaggio con Ciaravolo. Sulle ali dell’entusiasmo i padroni di casa tentano più volte la conclusione a rete e al 50′ hanno addirittura l’occasione per raddoppiare su rigore, ma Garofalo calcia fuori il tiro dal dischetto. Gol sbagliato-gol subito, recita una vecchia legge del calcio! Ed ecco che il Pescara riacciuffa il pareggio, ancora su un penalty assegnato dall’arbitro per un fallo di Andreozzi su un attaccante ospite. Si incarica della battuta Chiarella che non sbaglia: 1-1 e palla al centro! Nei minuti finali le due squadre, complice anche un po’ di stanchezza fisica, non offrono grandi giocate e azioni pericolose e, dopo alcuni minuti di recupero, l’arbitro dice che può bastare ed emette il triplice fischio finale.

Finisce in parità, quindi, la gara tra Benevento e Pescara valida per la 18^ giornata di campionato, i giallorossi scivolano in settima posizione a -3 dal secondo posto e si fanno raggiungere dalla Salernitana che vince 2-0 sul campo del Latina. Gli abruzzesi salgono al nono posto a 18 punti con la zona play off che resta comunque un miraggio. Prossimo turno 19 febbraio Ascoli Picchio-Benevento e Pescara-Frosinone

FORMAZIONI INIZIALI MATCH BENEVENTO-PESCARA  1-1

Marcatori: Ciaravolo (B) Chiarella su rig. (P)

FORMAZIONE BENEVENTO: Guerra, Menichino, Andreozzi, Esposito, Orta, Ciaravolo, Delli Carpini, De Rosa, Delle Curti, Garofalo, Alfieri. A disp. Diglio, Solimento, Bocchetti, Montanino, Architravo, Buonaiuto, Tansella, Romanelli, Capone. Mister: Formisano

FORMAZIONE PESCARA: Galante, Ciafradini, Mancini, Frisenna, Nardi, Consorte, Chiarella, Blasioli, Mandolesi, Masella, Natale. A disp. Di Plaico, Di Virgilio, Battimelli, Mancini, Tamboriello, Moscianese, Vedovato. Mister: Temelin

Piero Vetrone

 

Loading...

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri