Pubblicato il: 18 Settembre 2016 alle 11:53 am

UNDER 16- Al Napoli il derby sotto il nubifragio (rileggi la diretta live su Forzazzurri.net)

giovanili napoli
Loading...

Napoli-Salernitana: il Napoli fa suo il derby contro la Salernitana grazie a un rigore subito e trasformato dallo stesso Labriola.

Partita sofferta sotto una pioggia battente e un vento fastidioso, gli azzurrini portano a casa tre punti preziosi. Partita dura col Napoli che sull’1-0 ha avuto diverse occasioni per chiuderla, ma sia per imprecisione che per la bravura del portiere ospite che  ha tenuto a galla i granata, bravi  poi nella ripresa a pareggiarla. Subito dopo l’1-1, la partita viene sbloccata da Valerio Labriola freddo e preciso nel realizzare un rigore, parso un po’ dubbio.

80’+5′ FINITA NAPOLI-SALERNITANA 2-1

80’+4′ Punizione Salernitana dalla trequarti, nulla di fatto

80’+3′ Angolo Salernitana: batte Pezzo per Guarracino che tira a lato. Espulso un componente della panchina del Napoli

5′ DI RECUPERO

80′ Doppio Cambio Napoli: escono Credentino e Esposito D, entrano Gallo e Corcione

77′ Cambio Salernitana: esce Gambardella, entra Capasso

74′ Angolo Napoli: numero di Ansani, palla al centro per Mariani che tenta la sforbiciata

71′ Punizione Salernitana: batte Pezzo, serve Guarracino solo in area manca il pallone

69′ Napoli in attacco: Ansani si fa tutto il campo palla al piede, serve Esposito D. che sbaglia lo stop

67′ Cambio Napoli: esce Lauro, entra De Caro. Cambio Salernitana; esce Landri, entra Pezzo

GOLLL NAPOLI: Labriola dagli 11 metri spiazza il portiere granata. 2-1 Napoli

66′ RIGORE NAPOLI: Labriola, servito in area da Esposito, viene atterrato

64′ Salernitana vicina al vantaggio: Novella si accentra e calcia da una buona posizione, palla di poco a lato

60′ GOLLL SALERNITANA: cross di Volpe dalla sinistra, Novella di testa trafigge Evangelista

58′ Ancora Napoli: bolide di Credentino dalla distanza, grande parata del portiere ospite, che un minuto dopo si ripere su Labriola

44′ Pericolo Napoli: Labriola a tu per tu con il portiere, si lascia ipnotizzare

53′ Cambio Salernitana: esce Sorbo, entra Ferrara. Cambio Napoli esce Guadagni entra Ansani

51′ Pericolo Salernitana: ospiti vicinissimi al pareggio con un diagonale di Sorbo ben parato del numero 1 azzurro, che lancia Labriola, il numero 10 azzurro prova un pallonetto dalla distanza

Napoli-Salernitana

50′ Contropiede Napoli: Esposito lanciato nello spazio si divora il 2-0

47′ Ancora Salernitana:  Mariani bravo a chiudere in angolo sulla conclusione di Iannone

46′ Ammonito Esposito A.

45′ Pericolo Salernitana: grave errore del neo entrato Esposito A., bravissimo il portiere azzurro ad anticipare Sorbo

42′ Napoli vicinissimo al gol: Labriola servito da Guadagni, il suo tiro deviato in angolo. Sugli sviluppi dell’angolo, Labriola mette in mezzo, colpo di testa di Guadagni palla fuori

41′ Inizia la ripresa. Cambio Salernitana, esce De Rogatis, entra Ferrara. Per il Napoli invece, esce Giovagnoli, entra Esposito A.

Partita combattuta, il tempo, con la pioggia prima e il forte vento ora, non aiuta lo spettacolo. Le due squadre si equivalgono, i partenopei devono stare molto attenti alle giocate di Iannone. Nella ripresa potrebbe esserci spazio per il numero 18 Ansani (clicca qui per esclusiva) neo acquisto estivo dei partenopei.

40′ Fine primo tempo Napoli-Salernitana 1-0

39′ Ammonito Galiano per brutto fallo su Labriola lanciato in contropiede

Napoli-Salernitana

38′ Ci prova la Salernitana: Iannone arriva sul fondo e calcia a rete, ma l’arbitro ferma perchè la palla aveva varcato la linea

36′ Punizione Napoli: atterrato Labriola, siamo leggermente defilati sulla sinistra. Batte Labriola, la palla dà l’impressione ottica del gol, sfiorando l’esterno della rete

34′ Angolo Napoli: sugli sviluppi Lauro manca l’impatto col pallone e sulla respinta palla a Labriola il cui tiro da fuori termina a lato

33′ Azione Salernitana: Gambardella crossa dalla trequarti, palla a De Rogatis tiro a lato

29′ Azione Napoli: Lauro si invola sulla fascia destra lascia partire un cross, ma Esposito prova la finezza con il tacco, palla ribattuta dalla difesa

26 Angolo Napoli: errore nel disimpegno della difesa granata, batte Labriola, nulla di fatto

24′ Pericolo Salernitana: girata di  Iannone  in area di rigore, tiro troppo debole

Nubifragio a “Sant’Antimo”, ma si continua a giocare

Bella partita con continui capovolgimenti di fronte

16′ Pericolo Salernitana: disattenzione di Apuzzo, ci pensa Evangelista in uscita ad anticipare l’attaccante ospite

15′ Punizione Napoli: atterrato Guadagni che dalla sinistra si stava involando in area. Batte Labriola, palla altissima

11′ Punizione Napoli: è quasi un angolo corto, batte Labriola, il portiere in uscita anticipa Lauro

8′ GOLLLL NAPOLI: grande azione dalla sinistra di Guadagni serve Credentino che batte a rete

Napoli-Salernitana

7′ Ancora Salernitana: Gambardella arriva sul fondo, libera a fatica la retroguardia partenopea

4′ Angolo Salernitana: Batte Landri, è uno schema, serve De Rogatis che crossa in mezzo per Guarracino, fermato in fuorigioco

1′ Partiti, batte il Napoli

Squadre in campo, il Napoli attacca da sinistra verso destra dalla tribuna. Un minuto di silenzio per la scomparsa di Carlo Azeglio Ciampi.

Napoli-Salernitana

FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI: Evangelista, Gaeta, Celentano, Giovagnoli, Apuzzo, Mariani, Lauro, Credentino, Esposito D., Labriola, Guadagni. A disposizione: Mancino, Arcella, Marzocchi, Sannino, Corcione, Esposito A., Ansani, De Caro, Gallo. Allenatore: Marino

SALERNITANA: Prudente, Galiano, Gambardella, Landri, Barretta, Guarracino, De Rogatis, Volpe, Sorbo, Novella, Iannone. A disposizione: Giordano, Perrino, Ferrara, Fucci, Pezzo, De Mare, Del Negro, Ferrara, Capasso   Allenatore: Ferraro

Buongiorno e benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Salernitana, secondo derby in programma quest’oggi  a Sant’Antimo dopo quello appena terminato per la categoria Under 15. Adesso è il turno dei ragazzi dell’Under 16, con il Napoli di mister Vincenzo Marino, bravo nella prima giornata a imporsi in trasferta sul campo dell’ Ascoli con le reti di Guadagni Labriola(clicca qui per articolo), che proverà a fare sua anche questa partita. Dall’altra parte ci saranno i granata di Emanuele Ferraro che, dopo la falsa partenza in casa col Frosinone, vorranno dimostrare di essere all’altezza dei cugini e ben figurare in una partita mai banale.

Dal Centro Sportivo “Sant’Antimo”  gli inviati  Marco Lepore e Gennaro Lavagna

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri