UNDER 16 A E B- L’Avellino batte in 10 uomini la Salernitana, la doppietta di Coiro regala la sesta vittoria stagionale. I “lupi” non si fermano più…

avellino

 

Under 16 A E B: al “Posto” di Pratola Serra si è disputato l’altro derby di giornata tra Avellino e Salernitana, valido per la 23^g del campionato Under 16.

Alle ore 13:00 di questo pomeriggio presso il C.S. “Posto” Avellino e Salernitana sono scese in campo per disputare la 23^ giornata del campionato Under 16 A e B. Di fronte due squadre che occupano la penultima posizione in classifica con 19 punti, ma l’Avellino nelle ultime 5 gare ha portato 4 volte l’intera posta in palio, mentre i granatini nell’ultimo turno hanno battuto 2-0 il Perugia grazie alla doppietta di Iannone.

Nel primo tempo la gara è vivace con i ventidue in campo che offrono belle giocate. Al 20′ va in vantaggio l’Avellino con Coiro che riceve un’ottima palla, entra in area e trafigge Prudente. Ancora Coiro dopo alcuni minuti si invola verso la porta granata, giunge a pochi metri dallo stesso Prudente che compie una bellissima parata sul tiro dell’attaccante salvando i suoi dal possibile 2-0. Gol sbagliato-gol subito recita una vecchia legge del calcio ed allora i granatini si affacciano nella trequarti irpina con Iannone che prova il tiro, Pizzella para ma nulla può sulla ribattuta di Schiavone che realizza il gol del pareggio.

Nella ripresa al 47′ l’Avellino resta in 10 uomini in quanto Sannia, già ammonito in precedenza, commette fallo su Novella e l’arbitro gli mostra il secondo giallo e la conseguente espulsione. In inferiorità numerica gli irpini non si demoralizzano e continuano ad attaccare con Strianese e Paudice. Da un bell’assist di quest’ultimo parte l’azione del nuovo vantaggio biancoverde, palla che arriva a Coiro che non sbaglia davanti all’estremo difensore granata realizzando il 2-1. Per il bomber dei lupi arrriva la doppietta di giornata e la sesta gioia stagionale, che salgono a sette se consideriamo la rete segnata quando il giovane 2001 ha indossato la maglia del Benevento qualche mese fa. La Salernitana reagisce facendo possessa palla e con De Rogatis prova a spaventare Pizzella, ma la sfera termina alta.

Termina dopo alcuni minuti di recupero il derby tra le due squadre che va all’Avellino che conquista così la quinta vittoria nelle ultime 6 gare. E a questo punto ci viene da dire…peccato che i lupi di mister Dario Rocco si siano svegliati troppo…troppo tardi!

In classifica l’Avellino sale a 22 punti ed è terzultimo, i granatini restano a 19 in penultima posizione. Domenica 26 il campionato osserverà un turno di riposo, si tornerà in campo il 2 aprile e l’Avellino giocherà all’Antistadio “Renato Curi” contro il Perugia, la Salernitana ospiterà il Palermo.

AVELLINO-SALERNITANA 2-1

FORMAZIONE AVELLINO: Pizzella, Gargano, Cimmino, Sannia, Pastina, Corcione, La Monica, Tortora, Coiro, Paudice, Strianese. In panchina: Pone, Noviello, Caputo, Farinelli, Calise, Caso, Sabbatino, Dello Russo, Pacilli. Allenatore. Dario Rocco

FORMAZIONE SALERNITANA: Prudente, Cesarano, Gambardella, Volpe, Galiano, Guarracino, Del regno, Monaco, Schiavone, Novella, Iannone. In panchina: Giordano, Inghilterra, Fucci, Petrucci, De Rogatis, Landri, Ferrara, Sorbo, Pinto. Allenatore: Emanuele Ferraro

Marcatori: Coiro (A) Schiavone (S) Coiro (A)

Piero Vetrone