Pubblicato il: 24 Aprile 2017 alle 8:05 pm

UNDER 17 A E B CAMPANIA- Ultima giornata: tutte sconfitte per una categoria che ha fatto FLOP! Vince solo il Napoli che approda ai play off

Under 17

 

Under 17- Ieri pomeriggio si è chiuso il campionato Under 17 A e B, tra le quattro squadre campane soltanto il Napoli ha conquistato i tre punti.

Ieri pomeriggio è andato in archivio l’ultima giornata del campionato Under 17 A e B. Un Torneo che, a bocce ferme, possiamo dire che non ha portato gioie e soddisfazioni alle squadre campane, al contrario delle categorie Under 16 A e B e Under 15 A e B in cui ben 4 su 8 compagini hanno raggiunto i play off o Quarti di Finale.

NAPOLI- Gli azzurrini battono l’Ascoli Picchio e volano ai Play Off in cui affronteranno il Pescara a Sant’Antimo in gara secca (clicca qui per Napoli-Ascoli 2-1)

AVELLINO- Gli irpini reggono a tratti l’onda d’urto dei rosanero. Nell’ultima giornata di campionato, infatti, il Palermo batte i lupi per 2-0 grazie alle reti dei siciliani Lucera e Leonardi. Per l’Avellino si chiude una stagione molto negativa per la categoria 2000 in cui raccolgono soltanto 8 punti, frutto di cinque pareggi, una vittoria e ben venti sconfitte, che costano l’ultimo posto in classifica ai biancoverdi. I rosanero di mister Scurto, invece, chiudono una stagione regolare da record in cui non hanno conosciuto sconfitte e si preparano a disputare a metà maggio i Quarti di Finale.

BENEVENTO- Il campionato dei sanniti termina con una sconfitta interna ad opera del Bari che sbanca l’Antistadio “Imbriani” con tre reti. In verità è il Benevento a portarsi in vantaggio con Eletto che realizza la sua prima rete in questa stagione, ma i biancorossi di mister Federico reagiscono alla grande e gonfiano la rete per tre volte con Cianci, Castellano e nella ripresa con Palotti. I 2000 di mister Carbone chiudono in decima posizione a 30 punti, con 48 gol subiti, 30 segnati e con 6 vittorie ottenute in totale. Tra i bomber giallorossi Antonio Santarpia chiude con 6 reti, Orefice con 5, quest’ultimo indossa la maglia del Benevento soltanto da gennaio.

SALERNITANA– I granatini di mister De Cesare perdono 3-0 sul campo del Pescara e si congedano dal campionato con 6 vittorie, 8 pareggi e dodici sconfitte che valgono la terzultima posizione. Gli abruzzesi vanno in vantaggio con Palladini, raddoppiano con Borrelli e grazie ad un’autorete portano a 3 le reti di giornata. I biancazzurri di mister Felice Mancini raggiungono i play off come quarta in classifica del girone C e si regalano lo spareggio contro il Napoli che si disputerà il 7 maggio in Campania. Per la Salernitana è la terza sconfitta consecutiva, si ritrova con il quart’ultimo attacco del Torneo con 28 reti, ma dispongono anche della settima miglior difesa.

Piero Vetrone

Loading...

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri