Pubblicato il: 2 Ottobre 2020 alle 3:52 pm

Venerato: “Bakayoko-Napoli, entro domani la risposta del Chelsea: la formula dell’affare

Bakayoko

Venerato, Bakayoko-Napoli: le ultime sul mercato azzurro

Ciro Venerato, giornalista RAI è intervenuto a RadioGoal in diretta su Kiss Kiss Napoli, parlando dellle ultime notizie sul mercato azzurro ed in particolare del possibile colpo Bakayoko. Ecco quanto ha dichiarato:

“Per Bakayoko bisogna aspettare tra stanotte e domani per capire se il Chelsea dirà sì o no alla proposta di Giuntoli e De Laurentiis. Il Napoli offre 2 milioni per il prestito secco e 2 milioni di stipendio sui 3.5 mln che percepisce il calciatore. C’è tempo sia per il Napoli che per il Chelsea per rimodulare l’offerta.
Il Chelsea domani potrebbe anche fare una controproposta, ma ricordiamo un dato, che il Milan ha seguito Bakayoko e poi la trattativa si è arenata perchè il Chelsea insisteva sul prestito con diritto fissato a 30 milioni. Pastorello è vicino all’entourage di Bakayoko e lo propose al Napoli tempo fa, ma la risposta fu negativa. Il Napoli ha aspettato, poi è andato dal Chelsea dicendo che non possono fare un’operazione importante, ma si può fare in prestito l’operazione e col tempo si valuterà si capire se si potrà trasformare in un prestito con diritto di riscatto o con l’obbligo. Il Napoli sa che non ci sono altre offerte per Bakayoko e prova a dettare le regole.
Il Chelsea deve decidere se tenere Bakayoko in tribuna per tutto l’anno, pagandolo, oppure cederlo in prestito. Europa League? Non me ne frega, l’unica competizione che conta è la Champions. L’Europa League ha valenza dalle semifinali in poi, prima non se ne frega nessuno. Milik? Ci sono state telefonate tra l’intermediario e la Firoentina che è bloccata dalle richieste di stipendio dello stesso Milik che chiede almeno 4.5 mln. Tra oggi e domani la Fiorentina deve pensare a chiudere un’operazione importante con la Juve per Chiesa. Se vendessero Chiesa si potrebbero tuffare su Milik. Il Napoli ha proposto Milik anche al Torino, ma non ci sono le condizioni economiche. Se l’Atletico Madrid non prende Cavani e vende Diego Costa il Napoli spera di poterlo piazzare lì. L’intermediario di Milik ha lasciato ieri Londra ed è sfumata l’ipotesi Tottenham. Magari nelle prossime ore si dirigerà in Spagna”.

 

Bakayoko

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

SSC Napoli, positivi al Covid-19: Piotr Zielinski e il collaboratore Costi

Covid-19 – Nuova regola dal Consiglio di Lega: ogni club potrà chiedere il rinvio, solo una volta

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Azzolina, concorsi sicuri, chi dice no strumentalizza

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *