VIDEO – Chiariello: “Si è rischiato di pareggiare. Tutti gli acquisti in campo, Napoli innovativo. Milik centravanti di livello internazionale, Fabian universale, un portiere super…”

 
 
   

Il giornalista Umberto Chiariello nel corso di Canale 21 ha parlato nel consueto editoriale: “Una partita che doveva finire in goleada poi s’è rischiato di pareggiare. Il Napoli è già a +15 sulla quinta in classifica, ha messo già in cassaforte l’accesso alla Champions per l’anno prossimo. Si parte da questo, ma non interessa solo questo al club o a ADL. Il Napoli ha tirato la sua macchina al massimo dei giro, aumentando i costi fissi degli stipendi con oltre 100mln per mantenerli tutti con rinnovi continui. Per fare questo, avendo ricavi da 140mln, senza i 60 della Champions perderebbe proprio 60mln. La Champions non è una cosa che vuole ADL, ma la condizione necessaria per pareggiare e non perderci.

Qualcuno criticò la gara gestita col Sassuolo che ha fermato l’Inter. Dissero Napoli non bello, pure. I numeri iniziano a quadrare. Fabian, Meret, Malcuit, Verdi, in campo la campagna acquisti estiva, e possiamo aggiungere pure Maksimovic ed Ounas. Il Napoli è innovativo ed ha certificato che ha un centravanti vero, di livello internazionale, si chiama Milik ed ha un portiere fenomenale. Non mi fermo neanche alle parate straordinarie, ma sull’ultima palla perché esce in presa plastica con personalità nonostante sia un ragazzino. E Fabian è un giocatore universale, domina, può giocare ovunque, ha tecnica, gamba, forza, fondo, fisico, non ha neanche espresso il suo potenziale. Nel giorno in cui Jorginho viene insultato dai tifosi del Chelsea e criticato da tutta la stampa dopo 65mln spesi, noi osanniamo i 30 per Fabian, superiore in tutto. Delle griglie e grigliate estive ce ne facciamo un baffo… chi denunciava la mancanza di un grande attaccante può rivedere la partita di Milik. Cosa deve fare di più per essere definito un grande centravanti. Basta, più di questo non so cosa possa fare il Napoli. La Juve ha il doppio del fatturato, il Napoli è 19esimo ma ha un terzo dei ricavi delle big europee”.

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *