Pubblicato il: 28 Ottobre 2019 alle 7:30 am

Xhaka viene sostituito e perde la testa verso il pubblico

xhaka
Loading...

Il calciatore dell’Arsenal Granit Xhaka si è reso protagonista, al negativo, durante la partita contro il Crystal Palace in Premier League

Xhaka ha preso male la contestazione del pubblico ed ha reagito in malo modo. Il portale Goal Italia riporta:
“Sostituito e contestato durante Arsenal-Crystal Palace, Granit Xhaka ha perso la testa all’uscita dal campo. Emery: “Ha sbagliato”.

All’improvviso, lo strappo diventa totale. Granit Xhaka contro i tifosi dell’Arsenal: uno scontro che, questa sera, è esploso in tutto il proprio fragore. E che, dopo quanto accaduto all’Emirates Stadium durante il match di Premier League pareggiato per 2-2 contro il Crystal Palace, rischia di avere strascichi particolarmente pesanti.

Il fattaccio è accaduto al quarto d’ora della ripresa, pochi minuti dopo che il Palace aveva completato la rimonta dallo 0-2 al 2-2. Unai Emery ha deciso di togliere dal campo Xhaka per rimpiazzarlo con il quasi omonimo – almeno dal punto di vista sonoro – Saka. E il pubblico dell’Emirates ne ha approfittato per contestare e sommergere di boooo il centrocampista svizzero. Il quale non l’ha presa bene. Affatto.

Xhaka si è infatti portato una mano all’orecchio sinistro, sfidando i sostenitori dell’Arsenal. E nel frattempo, mentre i boooo salivano d’intensità, si è lasciato andare a una serie di “fuck off” che non necessitano di una traduzione.

Dopo essere uscito dal campo, poi, Xhaka non si è nemmeno fermato a sedersi in panchina assieme alle altre riserve dell’Arsenal: si è tolto la maglia in fretta e furia e, visibilmente imbufalito, ha preso direttamente la strada degli spogliatoi senza nemmeno salutare Emery.

Lo stesso manager spagnolo, al termine del match contro il Crystal Palace, ha parlato dell’episodio davanti alle telecamere della BBC:

“Ha sbagliato. Parleremo con lui di questa situazione. Sentirò cosa avrà da dirmi, ma ha sbagliato”.

Un episodio che non fa che peggiorare la situazione di un Arsenal che, per l’ennesima stagione, pare aver mollato qualsiasi possibilità di lottare per il titolo già in autunno. I Gunners sono ora quinti, a 4 punti dal quarto posto del Chelsea e addirittura a 12 dal Liverpool capolista.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Ancelotti: ”Rigore? Da Firenze le cose sono cambiate, mi sembra la decisione corretta”

VIDEO – Malcuit lascia lo stadio in stampelle: le ultime sull’infortunio

Napoli, Koulibaly: “Ci aspettavamo di più, volevamo portare a casa i tre punti”

Leggi anche:

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *