Youth League, la Primavera della Roma blocca il Barcellona…

   

Youth League: importante pareggio quello ottenuto dalla Primavera della Roma che, oggi pomeriggio, ha saputo tener testa alla giovani del Barcellona

Dopo la sconfitta subita ieri dalla Primavera della Juventus contro i pari età del Manchester City per 4-1 (clicca qui per articolo) si è giocata oggi pomeriggio alle ore 16:00 l’altra sfida tra la Primavera della Roma e il Barcellona, match valido per la 1 giornata della Youth League (Champions League giovanile).

Primo tempo di marca blaugrana che sfiorano piu’ volte la rete del vantaggio ma la difesa giallorossa riesce a respingere colpo su colpo. Al 14′  l’occasione piu’ ghiotta è per il Barcellona che manda al tiro dai 30 metri  il giovane Alena ma la sfera si infrange sul palo.

Nel secondo tempo è la Roma che parte piu’ convinta ma prima Sadiq e poi D’Urso non riescono a gonfiare la rete. Al 70′ giallorossi sfortunati: angolo di Bordin, colpo di testa di Soleri che colpisce la traversa. Ci prova ancora la Roma nel finale ma è bravo ad opporsi il portiere spagnolo sulla conclusione di Bordin.

Finisce 0-0 la prima partita del girone, per la Primavera della Roma, che ricordiamo nella passata edizione è stata eliminata in semifinale dal Chelsea (clicca qui)

Formazioni gara

ROMA – BARCELLONA  0-0

ROMA (4-3-1-2):Crisanto; Nura, De Santis E., Marchizza, Silvio Anočić; Spinozzi, Vasco (C), D’Urso; Di Livio; Soleri, Sadiq. A disp.: Ionuţ Pop, Bordin, Ciavattini, Di Nolfo, Grossi, Pellegrini, Romagnoli (GK), Tofanari, Tumminello. All.: De Rossi.

FC BARCELONA (4-3-3) : Andreu Cases; Dani Morer, Eric Montes, Juanma García, Marc Cucurella; Alex Carbonell, Ferran Sarsanedas, Carles Aleñá; Carlos Pérez, Marc Rio, Theo Chendri. A disp.: Iñaki Peña, Chumi, Oriol Busquets, Álex Blanco, Ferran Sarsanedas, Adrià Vilanova, Matyas Tajti, Jordi Tur. All.:Gabri.

Arbitro: Ali Palabıyık (Turchia)

Piero Vetrone