Youth League – Passa il Genk, non basta un super Gaetano

 
 
youth league
   

La SSC Napoli, attraverso il proprio sito ufficiale, scrive in merito al match di Yuoth League tra Genk e Napoli.

Il Napoli Primavera resta ad un punto in Youth League, gli azzurrini non passano sul campo dei belgi, finisce 3-1 nonostante un Gaetano ispiratissimo.

Foto: SSC Napoli

“Primo tempo molto equilibrato con gli azzurrini che sfiorano il gol prima con un destro potente di Marrazzo e poi con un tiro di Gaetano che passa un dito sopra la traversa. Nella ripresa, però, l’equlilibrio si rompe subito per una incursione dei belgi ed un fallo in area di Vrakas che l’arbitro decreta da rigore. Dal dischetto va Vandermeulen che segna: 1-0. Neppure 5 minuti e il Genk va ancora in gol con una botta di Cuypers in area. Il Napoli non si piega e riapre la partita con un delizioso colpo sotto di Gaetano poco dopo l’ora di gioco. Sempre Gaetano arriva a un soffio dal pareggio con un pallonetto da oltre 40 metri che il portiere salva con un colpo di reni. In chiusura ancora Napoli vicino al pareggio con un tiro di Zanon che esce di un soffio. Poi al 90esimo il terzo gol del Genk che chiude la gara con Nemeth per il definitivo 3-1.”

Napoli: Idasiak, Costanzo, Senese, D’Onofrio, Potenza (81′ Esposito), Marrazzo, Mamas, Vrikkis (76′ Zanon), Vrakas (76′ Cioffi), Sgarbi (63′ Vanni), Gaetano. All. Baronio

Il cammino degli azzurrini

Prima giornata: Napoli-Liverpool 1-1 (Mancino)

Secona giornata: Genk-Napoli 3-1 (Gaetano)

La classifica del Girone E di Youth League

Genk 4, Liverpool, Napoli, Salisburgo 1.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Leggi anche:

Torino-Napoli – Statistiche, curiosità e cenni storici

GRAFICO – Genk-Napoli, Sky anticipa la formazione: coppia d’attacco Milik e Lozano!

Zazzaroni consiglia: “Stasera schiererei Milik con Lozano, preservando Mertens per la sfida col Torino…”

Carratelli sul Roma: “Genk squadra più debole del girone. Il Napoli ha tanta qualità in più, stasera è d’obbligo la migliore formazione! Senza i tre punti la delusione sarebbe cocente!”

Claudio Marchisio lascia il calcio, domani l’annuncio ufficiale

Koulibaly – Prevista accoglienza speciale alla Luminus Arena

Tifosi Napoli – ForzAzzurri intervista supporters all’esterno del San Paolo

Napoli – CorSera: “In valigia critiche e polemiche, azzurri tesi ma consapevoli”

Genk – Club sforna campioni, da De Bruyne a Courtois passando per Koulibaly

Ancelotti su Milik: “Non ha bisogno di essere rilanciato, sta bene e darà il suo contributo”

Ancelotti: “Abbiamo dimostrato di saper lottare. Non vedo calcio champagne in giro”

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Mario Scala

About Mario Scala

Sono nato a San Giorgio a Cremano(NA) il 19/11/1983. Ho frequentato l'ITIS Alessandro Volta e nel 2002 diventato perito informatico. Nel 2006 ho conseguito la laurea breve in "Scienze organizzative e gestionali ad indirizzo marittimo e navale". Risiedo attualmente in provincia di Massa Carrara. Fino a che avrò 36°C in corpo FORZA NAPOLI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *