Zazzaroni accusa gli arbitri: “Non si capisce più nulla, sono in confusione”

Zazzaroni
   

Zazzaroni si scagli contro gli arbitri

Ivan Zazzaroni attraverso un editoriale pubblicato sul Corriere dello Sport, ha duramente attacco il mondo arbitrale dopo un’altra giornata di campionato pieno di polemiche. Ecco quanto riportato:

“Non si capisce una mazza. Gli arbitri i primi ad andare in confusione. “Siamo finiti dentro un calcio le cui disposizioni arbitrali cambiano di settimana in settimana: quello che era buono ieri non lo è più oggi e quello che va punito oggi non lo sarà probabilmente domani: mi riferisco anche all’intervento di Kjaer su Pellegrini nel finale, un tocco identico a quello di Dumfries su Alex Sandro di domenica scorsa. La conclusione è che non si capisce più una mazza: e non sarebbe niente se la confusione riguardasse chi, come noi e il pubblico, osserva. Il guaio è che i primi a essere andati nel pallone sono proprio i direttori di gara”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Salernitana, Fabiani: “Gara decisa da un episodio, il pari era il risultato giusto”

UFFICIALE – Colpo della Ge.Vi Napoli, arriva l’ex NBA Jeremy Pargo

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Giappone, premier Kishida annuncia vittoria alle elezioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *